Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Leucemia

Riferimenti

BB di Aggarwal, ruolo di Bhardwaj A. et al. dei resveratroli nella prevenzione e terapia di cancro: studi preclinici e clinici. Ricerca anticancro. 2004 settembre; 24 (5A): 2783-840.

BB di Aggarwal, potenziale anticancro di Kumar A. et al. di curcumina: studi preclinici e clinici. Ricerca anticancro. 2003 gennaio; 23 (1A): 363-98.

Aguayo A, angiogenesi di Kantarjian H. et al. nelle leucemie acute e croniche e nelle sindromi mielodisplastiche. Sangue. 2000 15 settembre; 96(6): 2240-5.

Ahmed N, Laverick L. et al. Ajoene, un composto naturale aglio-derivato, migliora dagli gli apoptosi indotti da chemioterapia in cellule resistenti mieloidi umane di leucemia CD34-positive. Ricerca anticancro. 2001 settembre; 21(5): 3519-23.

Alteri BP. Cancro nell'anemia di Fanconi, 1927-2001. Cancro. 15 gennaio 2003; 97(2): 425-40.

BN di Ames, Shigenaga Mk. et al. ossidanti, antiossidanti e le malattie degeneranti di invecchiamento. Proc Acad nazionale Sci S.U.A. 1° settembre 1993; 90(17): 7915-22.

BN di Ames. Prevenzione del cancro e dieta: aiuto dai singoli polimorfismi del nucleotide. Proc Acad nazionale Sci S.U.A. 26 ottobre 1999; 96(22): 12216-8.

BN di Ames. I micronutrienti impediscono il cancro e ritardano invecchiare. Toxicol Lett. 28 dicembre 1998; 102-103: 5-18.

Anders O, ORA di Nagel et al. [fattori di coagulazione del sangue ed inibitori della proteinasi nella terapia citostatica della leucemia acuta]. Folia Haematol Int Mag Klin Morphol Blutforsch. 1988;115(5):769-80.

Anderson GD, potenziale di interazione della droga di Rosito G. et al. dell'estratto della soia e panax ginseng. J Clin Pharmacol. 2003 giugno; 43(6): 643-8.

Arbiser JL, curcumina di Klauber N. et al. è in vivo un inibitore dell'angiogenesi. Mol Med. 1998 giugno; 4(6): 376-83.

Archer VE. Associazione di precipitazione radioattiva nucleare con la leucemia negli Stati Uniti. L'arco circonda la salute. 1987 settembre; 42(5): 263-71.

Asou H, resveratrolo di Koshizuka K. et al., un prodotto naturale derivato dall'uva, è un nuovo induttore di differenziazione nelle leucemie mieloidi umane. Int J Hematol. 2002 giugno; 75(5): 528-33.

Austin H, benzene di Delzell E. et al. e leucemia. Una rassegna della letteratura e di una valutazione del rischio. J Epidemiol. 1988 marzo; 127(3): 419-39.

Bakuradze T, Boehm N, Janzowski C, et al. di caffè ricco d'antiossidante riduce il danno del DNA, eleva lo stato del glutatione e contribuisce a controllo del peso: risultati da uno studio di intervento. Mol Nutr Food Res. 2011 maggio; 55(5): 793-7.

Balaian L, palla ED. Inibizione di crescita acuta delle cellule di leucemia mieloide da mono-specifico e da Bi-specifico anticorpi di anti-CD64 x di anti-CD33. Ricerca di Leuk. 2004 agosto; 28(8): 821-9.

Bandyopadhyay G, Biswas T, Roy KC, et al. acido clorogenico inibisce la chinasi della tirosina di Bcr-Abl ed avvia gli apoptosi chinasi-dipendenti della proteina mitogene-attivati p38 in cellule leucemiche mieloidi croniche. Sangue. 15 ottobre 2004; 104(8): 2514-22.

Bao X, Liu C, zanna J, Li X. Structural e studi immunologici di un polisaccaride importante dalle spore del ganoderma lucidum (pagina) Morfologia carsica. Ricerca di Carbohydr. 8 maggio 2001; 332(1): 67-74.

Baroni S, lipidi di Scribano D. et al. e lipoproteine nella leucemia linfoblastica acuta (TUTTI). Ricerca di Leuk. 1994 agosto; 18(8): 643-4.

Baroni S, rilevanza prognostica di Scribano D. et al. dei livelli di colesterolo della lipoproteina nella leucemia linfocitaria e nonlymphocytic acuta. Acta Haematol. 1996;96(1):24-8.

Barton JC, Poon MC. Prova di coagulazione del sangue del catetere di Hickman in pazienti con la leucemia acuta. Med dell'interno dell'arco. 1986 novembre; 146(11): 2165-9.

Belkaid A, Currie JC, Desgagnés J, et al. Le proprietà chemopreventive di acido clorogenico rivelano un nuovo ruolo potenziale per il translocase microsomico di glucose-6-phosphate nella progressione di tumore cerebrale. Cellula tumorale Int. 27 marzo 2006; 6: 7.

Bessmel'tsev ss, Abdulkadyrov chilometro. [L'importanza dell'ecografia nella diagnosi dei fuochi ematopoietici extramidollari nella leucemia acuta]. Vopr Onkol. 1991;37(11-12):1054-62.

Effetto nocivo di Bhatia N, di Agarwal R. della silimarina preventiva di phytochemicals del cancro, genisteina e gallato del epigallocatechin 3 sugli eventi epigenetici in cellule umane di carcinoma DU145 della prostata. Prostata. 1° febbraio 2001; 46(2): 98-107.

Bieker R, sovraespressione di Padro T. et al. del fattore di crescita di base del fibroblasto e stimolazione autocrina nella leucemia mieloide acuta. Ricerca del Cancro. 1° novembre 2003; 63(21): 7241-6.

Biganzoli L, Untch m., et al. Neulasa (pegfilgrastim): un'opzione del una volta per ciclo per la gestione da di neutropenia indotta da chemioterapia. Semin Oncol. 2004 giugno; 31 (3 supplementi 8): 27-34.

Biganzoli L, Untch m., et al. Neulasta (pegfilgrastim): un'opzione del una volta per ciclo per la gestione da di neutropenia indotta da chemioterapia. Semin Oncol. 2004 giugno; 31 (3 supplementi 8): 27-34.

Bischof O, Kim SH. et al. il regolamento e la localizzazione della proteina di sindrome della fioritura in risposta a DNA danneggiano. Cellula Biol. di J. 16 aprile 2001; 153(2): 367-80.

Boege F, et al. flavoni novelli selezionati inibisce il grippaggio del DNA o il punto di religation del DNA della topoisomerasi eucariotica. J biol Chem 1996 26 gennaio; 271(4): 2262-70.

BROHULT A. Effects dei alkoxyglycerols e particolarmente dell'alcool di selachyl sul midollo osseo in relazione al trattamento di irradiamento e nella terapia di leucemia. Natura. 24 maggio 1958; 181(4621): 1484-5.

Buckley R, Shewring B. et al. che fa circolare i livelli del apoE e del triacilglicerolo in risposta a EPA e completamento dell'acido docosaesaenoico nei soggetti umani adulti. Br J Nutr. 2004 settembre; 92(3): 477-83.

Budhraja A, Gao N, Zhang Z, et al. apigenina induce gli apoptosi in cellule umane di leucemia ed esibisce l'attività anti-leucemica in vivo. Mol Cancer Ther. 2012 gennaio; 11(1): 132-42.

Chiami il TG, incidenza di Noel P. et al. della leucemia nella contea di Olmsted, Minnesota, 1975 fino al 1989. Mayo Clin Proc. 1994 aprile; 69(4): 315-22.

Cao LZ, Lin ZB. Regolamento su maturazione e sulla funzione delle cellule dentritiche dai polisaccaridi di ganoderma lucidum. Immunol Lett. 1° ottobre 2002; 83(3): 163-9.

Carlo-Stella C, selezione di Dotti G. et al. dei progenitori mieloidi che mancano di BCR/ABL mRNA nei pazienti di leucemia mieloide cronica dopo il trattamento in vitro con la genisteina dell'inibitore della chinasi della tirosina. Sangue. 15 ottobre 1996a; 88(8): 3091-100.

Carlo-Stella C, effetto di Regazzi E. et al. della genisteina dell'inibitore della chinasi della tirosina della proteina sulle cellule emopoietiche normali e leucemiche del progenitore. Br J Haematol. 1996b giugno; 93(3): 551-7.

RA del Cartwright, KA della barella. et al. rapporti dei sessi ed i rischi di malignità ematologiche. Br J Haematol. 2002 settembre; 118(4): 1071-7.

Castello L, Tessitore L. Reservatol inibisce la progressione del ciclo cellulare in cellule U937. Rappresentante di Oncol. 2005 gennaio; 13(1): 133-7.

Catalina F, deidroepiandrosterone dietetico di Milewich L. et al. inibisce il midollo osseo e la cellula di leucemia trapianta: ruolo della restrizione dell'alimento. Med di biol di Exp (Maywood). 2003 dicembre; 228(11): 1303-20.

Cervetti G, Galimberti S. et al. Rituximab come trattamento per la malattia residua minima nella leucemia di cellule pelose. EUR J Haematol. 2004 dicembre; 73(6): 412-7.

Settimana di Chan, estratti del micelio di distacco di fuga, di legge HK, et al. di ganoderma lucidum e della spora come adiuvanti naturali per immunoterapia. Med del complemento di J Altern. 2005 dicembre; 11(6): 1047-57.

Chatta GS, CC della vallata. Invecchiamento e haemopoiesis. Implicazioni per il trattamento con i fattori di crescita emopoietici. Invecchiare delle droghe. 1996 luglio; 9(1): 37-47.

WC di Cho, Leung KN. Effetti in vitro e in vivo antitumorali del membranaceus dell'astragalo. Cancro Lett. 8 luglio 2007b; 252(1): 43-54

WC di Cho, Leung KN. In vitro ed effetti in vivo immunomodulanti e immunorestorative del membranaceus dell'astragalo. J Ethnopharmacol. 15 agosto 2007a; 113(1): 132-41.

CL di CHU, Chen Dz C, Lin cc. Un romanzo Ling ausiliario Zhi-8 per i vaccini del DNA del cancro. Vaccino di ronzio. 2011 novembre; 7(11): 1161-4.

Distacco di CHU, Lepe-Zuniga J, Wong WL, LaPushin R, GM di Mavligit. L'estratto frazionato di membranaceus dell'astragalo, un'erba medicinale cinese, rafforza la citotossicità delle cellule del LAK generata da una dose bassa dell'interleuchina 2 recombinante. Laboratorio Immunol di J Clin. 1988 agosto; 26(4): 183-7.

Cohen IJ. Definendo il dosaggio appropriato di acido folinico dopo il metotrexato ad alta dose per la leucemia linfatica acuta di infanzia che impedirà la neurotossicità senza salvare le cellule maligne nel sistema nervoso centrale. J Pediatr Hematol Oncol. 2004 marzo; 26(3): 156-63.

Cohen L, de MC. et al. i livelli endocrini all'inizio del trattamento sono associati con adeguamento psicologico successivo in malati di cancro con la malattia metastatica. Med di Psychosom. 2001 novembre; 63(6): 951-8.

Conti A, ruolo di Haran-Ghera N. et al. di melatonina pineale e melatonina-indurre-immuno-oppioidi in leukemogenesis murino. Med Oncol Tumor Pharmacother. 1992;9(2):87-92.

CC della vallata. la Colonia-stimolazione scompone per la gestione della neutropenia in malati di cancro. Droghe. 2002; 62 supplementi 1:1-15.

De CR, Liao JK. et al. modulazione dell'acido grasso dell'attivazione endoteliale. J Clin Nutr. 2000 gennaio; 71 (1 supplemento): 213S-23S.

Defacque H, espressione di Commes T. et al. dell'alfa del ricevitore di retinoide X è aumentato sopra differenziazione cellulare monocytic. Ricerca Commun di biochimica Biophys. 18 marzo 1996; 220(2): 315-22.

Dinkova-Kostova A. Phytochemicals come protettori contro radiazione ultravioletta: versatilità degli effetti e dei meccanismi. Med di Planta. 2008 ottobre; 74(13): 1548-59.

EL-Sokkary GH, Reiter RJ. et al. il completamento della melatonina ristabilisce la proliferazione cellulare e la sintesi del DNA nei linfociti splenici e timici di vecchi ratti. Neuro Endocrinol Lett. 2003 giugno; 24 (3-4): 215-23.

Elstner E, combinazione Linker-israeliana del M. et al. 20 di analogo potente della epi-vitamina D3 (KH 1060) con acido cis-retinoico 9 irreversibilmente inibisce la crescita clonale, fa diminuire l'espressione bcl-2 ed induce gli apoptosi in cellule leucemiche HL-60. Ricerca del Cancro. 1° agosto 1996; 56(15): 3570-6.

Esposito D, cromosomi di Fassina G. et al. degli esseri umani più anziani è da a rottura indotta aminopterine più incline. Proc Acad nazionale Sci S.U.A. 1989 febbraio; 86(4): 1302-6.

Estrov Z, resveratrolo di Shishodia S. et al. blocca l'attivazione di interleukin-1beta-induced del fattore di trascrizione nucleare N-F-kappaB, inibisce la proliferazione, causa l'arresto di fase S ed induce gli apoptosi delle cellule acute di leucemia mieloide. Sangue. 1° agosto 2003; 102(3): 987-95.

Eubank TD, Roberts R. et al. GM-CSF induce l'espressione di VEGF solubile receptor-1 dai monociti umani ed inibisce l'angiogenesi in topi. Immunità. 2004 dicembre; 21(6): 831-42.

Leucemia linfocitaria cronica attiva e indolente di Everaus H, di Luik E. et al. --caratteristiche immuni ed ormonali. Cancro Immunol Immunother. 1997 ottobre; 45(2): 109-14.

Everaus H. Hormones e risposta immune nella leucemia linfocitaria cronica. Linfoma di Leuk. 1992 dicembre; 8(6): 483-9.

Fayad L, Keating MJ. et al. livelli Interleukin-6 e interleukin-10 nella leucemia linfocitaria cronica: correlazione con le caratteristiche ed il risultato fenotipici. Sangue. 1° gennaio 2001; 97(1): 256-63.

Featherstone C, Delaney G. et al. che stima i gradi di utilizzazione ottimali di radioterapia per le malignità ematologiche da una rassegna della prova. Cancro. 15 gennaio 2005; 103(2): 393-401.

Feldman EJ. Terapia dell'anticorpo monoclonale nella leucemia mieloide acuta. Rappresentante di Curr Hematol. 2003 gennaio; 2(1): 73-7.

Felix CA. Leucemie secondarie indotte dalle droghe topoisomerasi-mirate a. Acta di Biochim Biophys. 1° ottobre 1998; 1400 (1-3): 233-55.

Fenech MF, IE di Dreosti. et al. il folato, il vitamina b12, lo stato dell'omocisteina ed il cromosoma danneggiano il tasso in linfociti degli uomini più anziani. Carcinogenesi. 1997 luglio; 18(7): 1329-36.

Fernandez C, colesterolo di Lobo Md Mdel V. et al. è essenziale per la progressione della mitosi e la sua carenza induce la formazione poliploide delle cellule. Ricerca delle cellule di Exp. 15 ottobre 2004; 300(1): 109-20.

Ferrajoli A, alti livelli di Manshouri T. et al. del fattore di crescita endoteliale vascolare receptor-2 correla con la sopravvivenza accorciata nella leucemia linfocitaria cronica. Ricerca del Cancro di Clin. 2001 aprile; 7(4): 795-9.

Fiorenza, profilo della lipoproteina del siero di Branchi A. et al. in pazienti con cancro. Un confronto con gli oggetti del non Cancro. Ricerca del laboratorio di Int J Clin. 2000;30(3):141-5.

Fisher m., Yang LX. Effetti e meccanismi anticancro del polisaccaride-K (PSK): implicazioni di immunoterapia del cancro. Ricerca anticancro. 2002 maggio; 22(3): 1737-54.

Fong CT, GM di Brodeur. Sindrome di Down e leucemia: epidemiologia, la genetica, citogenetica e meccanismi del leukemogenesis. Cancro Genet Cytogenet. 1987 settembre; 28(1): 55-76.

Apoptosi rapidi e selettivi di Gajate C, di un F. et al. in cellule leucemiche umane indotte Fas/da Aplidine con la a. Ricerca del Cancro di Clin. 2003 aprile; 9(4): 1535-45.

Gao X, Xu YX. et al. gli effetti in vitro e in vivo antileukemic disparati dei resveratroli, un composto polifenolico naturale hanno trovato in uva. J Nutr. 2002 luglio; 132(7): 2076-81.

Gao Y, Zhou S, Jiang W, Huang m., Dai X. Effects di ganopoly (un estratto del polisaccaride di ganoderma lucidum) sulle funzioni immuni nei malati di cancro della avanzato-fase. Immunol investe. 2003 agosto; 32(3): 201-15.

Il polisaccaride K di Garcia-Lora A, di Pedrinaci S, di Garrido F. Protein-bound e l'interleuchina 2 regolano i fattori di trascrizione nucleari di differenza nella linea cellulare naturale umana dell'uccisore di NKL. Cancro Immunol Immunother. 2001 giugno; 50(4): 191-8.

Phytochemicals di Gescher A. Polyphenolic contro gli anti-infiammatori non steroidei: quale sono agenti chemopreventive del migliore cancro? J Chemother. 2004 novembre; 16 supplementi 4:3-6.

Gillis RC, Daley BJ. et al. l'acido eicosapentanoico e l'acido gamma-linolenico inducono gli apoptosi in cellule HL-60. Ricerca di J Surg. 2002 settembre; 107(1): 145-53.

Gonin JM, Nguyen H. et al. ha controllato le prove dell'acido folico della dose elevata molto, delle vitamine B12 e B6, dell'acido folinico endovenoso e della serina per il trattamento dell'iperomocisteinemia in ESRD. J Nephrol. 2003 luglio; 16(4): 522-34.

Granzotto m., effetti di Rapozzi V. et al. di melatonina su citotossicità della doxorubicina in cellule sensibili e pleiotropically resistenti del tumore. Ricerca pineale di J. 2001 ottobre; 31(3): 206-13.

Greaves MF. Modelli biologici per la leucemia ed il linfoma. IARC Sci Publ. 2004;(157):351-72.

Guilhot F, terapia dell'interferone di Roy L. et al. in leucemia mieloide cronica. Nord di Hematol Oncol Clin. 2004 giugno; 18(3): 585-603, viii.

Hagen TM, Ingersoll RT. et al. (R) - i vecchi ratti integrati con acido alfa-lipoici hanno migliorato la funzione mitocondriale, danno ossidativo in diminuzione ed hanno aumentato il tasso metabolico. FASEB J. 1999 febbraio; 13(2): 411-8.

Haimov I, Lavie P. Melatonin - un ormone chronobiotic e soporifico. Arco Gerontol Geriatr. 1997 marzo; 24(2): 167-73.

Harries la m., studio di fase I/II di O'Donnell A. et al. di DHA-paclitaxel congiuntamente al carboplatino in pazienti con i tumori solidi maligni avanzati. Cancro del Br J. 1° novembre 2004; 91(9): 1651-5.

GH di Hassan. Ajoene (composto naturale dell'aglio): un nuovo agente di anti-leucemia per la terapia di AML. Ricerca di Leuk. 2004 luglio; 28(7): 667-71.

Hawkins millimetro. Leucemia secondaria dopo i epipodophyllotoxins. Lancetta. 30 novembre 1991; 338(8779): 1408.

Higuchi T, modelli di coagulazione di Shimizu T. et al. di coagulazione intravascolare diffusa nella leucemia promyelocytic acuta. Hematol Oncol. 1997 novembre; 15(4): 209-17.

Hirahara N, Edamatsu T, Fujieda et al. un polisaccaride-K legato alle proteine (PSK) induce gli apoptosi via la via della chinasi proteica Mitogene-attivata p38 in cellule di leucemia HL-60 di Promyelomonocytic. Ricerca anticancro. 2012 luglio; 32(7): 2631-7.

Il CY noioso, il CF di Kim, l'estratto di Leung KN et al. Coriolus versicolor (Yunzhi) attenua la crescita degli xenotrapianti umani di leucemia ed induce gli apoptosi con la via mitocondriale. Rappresentante di Oncol. 2006 settembre; 16(3): 609-16.

Hoelzl C, Knasmuller S, Wagner KH, et al. caffè istantaneo con i livelli elevati acidi clorogenici protegge gli esseri umani da danno ossidativo delle macromolecole. Mol Nutr Food Res. 2010 dicembre; 54(12): 1722-33.

Il LH di Huang, Yan QJ, Kopparapu NK, Jiang ZQ, il lectin di membranaceus di Sun Y. Astragalus (AML) induce gli apoptosi caspase-dipendenti in cellule umane di leucemia. Cellula Prolif. 2012 febbraio; 45(1): 15-21.

Huang ME, YE YC. et al. Uso di acido retinoico tutto trasporto nel trattamento della leucemia promyelocytic acuta. Sangue. 1988 agosto; 72(2): 567-72.

Huppert FA, Van Niekerk JK. Completamento del deidroepiandrosterone (DHEA) per la funzione conoscitiva. Rev. del sistema della base di dati di Cochrane. 2001; (2): CD000304.

Hurley millimetro, trasduzione del segnale di Marcello K. et al. dal fattore di crescita di base del fibroblasto in cellule osteoblastic del ratto Py1a. Minatore Res dell'osso di J. 1996 settembre; 11(9): 1256-63.

Ichimaru m., bomba atomica di Tomonaga M. et al. e leucemia. Ricerca di J Radiat (Tokyo). 1991 dicembre; 32 2:14 del supplemento - 9.

Inserra P, modulazione di Zhang Z. et al. di produzione di citochina dal deidroepiandrosterone (DHEA) più il completamento della melatonina (MLT) di vecchi topi. Med di biol di Proc Soc Exp. 1998 maggio; 218(1): 76-82.

Ferri RD, Stillman WS. Il processo del leukemogenesis. Circondi la salute Perspect. 1996 dicembre; 104 supplementi 6:1239-46.

Isidori A, trapianto autologo della cellula staminale di Bonifazi F. et al. per i pazienti acuti di leucemia mieloide nella prima remissione completa: uno studio di approfondimento di dieci anni di 118 pazienti. Haematologica. 2005 gennaio; 90(1): 139-41.

Itala m., Pelliniemi TT. et al. trattamento a lungo termine con GM-CSF in pazienti con la leucemia linfocitaria cronica e le infezioni neutropeniche ricorrenti. Linfoma di Leuk. 1998 dicembre; 32 (1-2): 165-74.

Il RH di gennaio, Lin TY, Hsu YC, et al. immuno-modulatory attività di Ganoderma lucidum-ha derivato il polysacharide su monocytoid che umano le cellule dentritiche hanno pulsato con l'allergene di Der la p 1. BMC Immunol. 2011;12:31.

Jee SH, curcumina dello Sc di Shen et al. induce gli apoptosi di p53-dependent in cellule umane del basalioma. J investe Dermatol. 1998 ottobre; 111(4): 656-61.

Jenkins MIO, Mitchell GV. et al. la vitamina dietetica E e le fonti del beta-carotene influenzano la vitamina A e lo stoccaggio di E in giovani ratti ha alimentato la vitamina marginale ed adeguata E. Nutr Cancer. 1999;34(2):235-41.

Jeurink PV, CL di Noguera, HF di Savelkoul, Wichers HJ. Capacità immunomodulatoria delle proteine fungose sulla produzione di citochina delle cellule mononucleari del sangue periferico umano. Int Immunopharmacol. 2008 agosto; 8(8): 1124-33.

Ji Z, Tang Q, Zhang J, Yang Y, Liu Y, pentola YJ. Immunomodulazione dei macrofagi del midollo osseo dal GLIS, una frazione proteoglycan lucidium medicinale di Ganoderma dal fungo di Reishi o di Lingzhi (W.Curt.: Struttura) P. Karst. Int J Med Mushrooms .2011; 13(5): 441-8.

Jin UH, Lee JY, Kang SK, et al. Un composto fenolico, 5 l'acido caffeolchinico (acido clorogenico), è un nuovo tipo e un forte inibitore della matrice metalloproteinase-9: isolamento ed identificazione dall'estratto del metanolo di alatus di euonymus. Vita Sci. 14 ottobre 2005; 77(22): 2760-9.

CD di Johnson, Puntis M. et al. randomizzato, dose-trovando studio di fase III sul gamolenate del litio in pazienti con l'adenocarcinoma pancreatico avanzato. Br J Surg. 2001 maggio; 88(5): 662-8.

Johnson CJ. Incidenza del Cancro in un'area di fallout radioattivo sottovento da Nevada Test Site. JAMA. 13 gennaio 1984; 251(2): 230-6.

Joseph S, Sabulal B, George V, Kr di Antony, Janardhanan KK. Attività antitumorali ed antinfiammatorie dei polisaccaridi isolati dal ganoderma lucidum. Acta Pharm. 1° settembre 2011; 61(3): 335-42.

Kakizoe T. Chemoprevention di cancro--mettendo a fuoco sui test clinici. Jpn J Clin Oncol. 2003 settembre; 33(9): 421-42.

Kaldor JM, Ne di giorno. et al. leucemia dopo il linfogranuloma maligno. Med di N Inghilterra J. 4 gennaio 1990; 322(1): 7-13.

Kamada N, aberrazioni cromosomiche di Tanaka K. et al. e geni di trasformazione in pazienti leucemici e non leucemici con una storia di esposizione della bomba atomica. Principessa Takamatsu Symp. 1987;18:125-34.

Kang HK, Suh JH. et al. induzione della differenziazione delle cellule promyelocytic di leucemia HL-60 da acido L-ascorbico. Ricerca libera di Radic. 2003 luglio; 37(7): 773-9.

Kang JH, canzone KH, corteggia JK, et al. Ginsenoside Rp1 dal panax ginseng esibisce l'attività anticancro giù-regolando della via di IGF-1R/Akt in cellule di cancro al seno. Ronzio Nutr degli alimenti vegetali. 2011;66(3):298-305.

Kawaii S, et al. effetto dei flavonoidi dell'agrume su differenziazione cellulare HL-60. Ricerca anticancro. 1999 marzo-aprile; 19 (2A): 1261-9.

DD di Kennedy, Tucker chilolitro. et al. in basso le assunzioni antiossidanti della vitamina sono associate con gli aumenti negli effetti contrari della chemioterapia in bambini con la leucemia linfoblastica acuta. J Clin Nutr. 2004 giugno; 79(6): 1029-36.

PE di Kerr, DiGiovanna JJ. Dalla vitamina a Vesanoid: retinoidi sistemici per il nuovo millennio. Med Health R I. 2001 luglio; 84(7): 228-31.

Da differenziazione cellulare indotta da acido retinoica SH, di Cho ss, di Simkhada di Kim di JUNIOR, et al. di potenziamento del dihydroxyvitamin 1,25 D3- e di leucemia tutto trasporto HL-60 dal panax ginseng. Biochimica di Biosci Biotechnol. 2009 maggio; 73(5): 1048-53.

Kisliuk RL. Analoghi di Deaza di acido folico come agenti antitumorali. DES di Curr Pharm. 2003;9(31):2615-25.

Koda K, Miyazaki m. et al. Una prova controllata randomizzata di immunochemotherapy ausiliario postoperatorio per cancro colorettale con le medicine orali. Int J Oncol. 2003;23(1):165-72.

Komrokji RS, Lyman GH. I fattori distimolazione: uso impedire e trattare neutropenia e le sue complicazioni. Biol Ther di Opin dell'esperto. 2004 dicembre; 4(12): 1897-910.

Korte JE, Hertz-Picciotto I. et al. Il contributo di benzene dalla alla leucemia indotta fumare. Circondi la salute Perspect. 2000 aprile; 108(4): 333-9.

Lai CY, JT appeso, attività ausiliario di Lin HH, et al. immunomodulatorio e di un estratto del polisaccaride di ganoderma lucidum in vivo e in vitro. Vaccino. 12 luglio 2010; 28(31): 4945-54.

CB di Lau, CY noioso, attività citotossiche dei CF di Kim et al. dell'estratto di Coriolus versicolor (Yunzhi) sulle cellule umane di linfoma e di leucemia tramite induzione degli apoptosi. Vita Sci. 2 luglio 2004; 75(7): 797-808.

Laurie SA, Miller VA. et al. fase studio dell'estratto del tè verde in pazienti con il cancro polmonare avanzato. Cancro Chemother Pharmacol. 2005 gennaio; 55(1): 33-8.

Lee JJ, immunoterapia di Kook H. et al. facendo uso delle cellule dentritiche monocito-derivate autologhe ha pulsato con i lysates leucemici delle cellule per la ricaduta acuta di leucemia mieloide dopo trapianto periferico autologo della cellula staminale di sangue. Aferesi di J Clin. 2004a; 19(2): 66-70.

Lee R, Kim YJ. et al. L'effetto selettivo della genisteina sulla tossicità di bleomicina in linfociti e cellule normali HL-60. Tossicologia. 15 febbraio 2004b; 195 (2-3): 87-95.

Lee SJ, GRUPPO DI LAVORO di Ko, Kim JH, et al. induzione degli apoptosi da un metabolita intestinale novello della saponina del ginseng via il citocromo c-ha mediato l'attivazione della proteasi caspase-3. Biochimica Pharmacol. 2000 1° settembre; 60(5): 677-85.

Lee YK, ND dell'osso. et al. lo stato e gli apoptosi di fosforilazione del ricevitore di VEGF è modulato da una componente del tè verde, epigallocatechin-3-gallate (EGCG), nella leucemia linfocitaria cronica del linfocita B. Sangue. 1° agosto 2004c; 104(3): 788-94.

Li HC, polifenoli del tè verde di Yashiki S. et al. induce gli apoptosi in vitro nei linfociti T periferici del sangue dei pazienti a cellula T adulti di leucemia. Ricerca del Cancro di Jpn J. 2000 gennaio; 91(1): 34-40.

Lian F, apoptosi di Li Y. et al. p53-independent indotti dalla genisteina in cellule tumorali del polmone. Cancro di Nutr. 1999;33(2):125-31.

Lin cc, Yu YL, Shih cc, et al. Un romanzo Ling ausiliario Zhi-8 migliora l'efficacia del vaccino del cancro del DNA attivando le cellule dentritiche. Cancro Immunol Immunother. 2011 luglio; 60(7): 1019-27.

Lin LC, Yeh CT, Kuo cc, et al. Sulforaphane rafforza l'efficacia dell'imatinib contro le cellule staminali del cancro di leucemia cronica con l'abrogazione migliorata della funzione di Wnt/β-catenin. Alimento chim. di J Agric. 18 luglio 2012; 60(28): 7031-9.

ST di Lin, terapia dell'anticorpo di Moran M. et al. per la leucemia linfocitaria cronica: una modalità nuova di promessa. Nord di Hematol Oncol Clin. 2004 agosto; 18(4): 895-x.

Linker CA. Trapianto autologo della cellula staminale per la leucemia mieloide acuta. Trapianto del midollo osseo. 2003 maggio; 31(9): 731-8.

Lissoni P, Bolis S. et al. Uno studio di fase II di neuroimmunotherapy con IL-2 a basse dosi sottocutaneo più la melatonina pineale dell'ormone nelle malignità ematologiche avanzate intrattabili. Ricerca anticancro. 2000 maggio; 20 (3B): 2103-5.

Liu QY, Tan BK. Effetti degli acidi grassi cis-insaturi sulla sensibilità della doxorubicina nelle linee cellulari parentali P388/DOX resistente e P388. Vita Sci. 2000;67(10):1207-18.

LU H, Kyo E, Uesaka T, Katoh O, Watanabe H. Prevention di sviluppo di N, da tumori indotti N'dimethylhydrazine dei due punti da un estratto solubile in acqua dal medium coltivato dei miceli di ganoderma lucidum (Rei-shi) in topi icr maschii. Int J Mol Med. 2002 febbraio; 9(2): 113-7.

LU H, Uesaka T, Katoh O, Kyo E, Watanabe H. Prevention dello sviluppo delle lesioni preneoplastic, fuochi aberranti della cripta, da un estratto solubile in acqua dal medium coltivato dei miceli di ganoderma lucidum (Rei-shi) in ratti maschii F344. Rappresentante di Oncol. 2001 novembre-dicembre; 8(6): 1341-5.

HL del polmone, settimana del IP. et al. studio comparativo sulle attività crescita-inibitorie e d'induzioni delle teaflavine del tè nero e della catechina del tè verde sulle cellule murine di leucemia mieloide. Int J Mol Med. 2004 marzo; 13(3): 465-71.

Lykkesfeldt J, Hagen TM. et al. declino Età-collegato nella concentrazione, nel riciclaggio e nella biosintesi nell'acido ascorbico negli epatociti del ratto--inversione con (R) - completamento acido alfa-lipoico. FASEB J. 1998 settembre; 12(12): 1183-9.

Lyman GH, ad uso basato a prova di Kuderer N. et al. della colonia-stimolazione scompone in malati di cancro anziani. Controllo del Cancro. 2003 novembre; 10(6): 487-99.

Maisnar V, Chroust K. Treatment dell'anemia collegata nei disordini ematologici differenti con l'alfa di epoetina. Neoplasma. 2004;51(5):379-84.

Manley PW, imatinib dell'interruttore di Cowan-Jacob et al.: un inibitore selettivo della chinasi della tirosina. Cancro di EUR J. 2002 settembre; 38 supplementi 5: S19-S27.

MANN G, il trattamento di Reinhardt D. et al. con acido retinoico tutto trasporto nella leucemia promyelocytic acuta riduce le morti premature in bambini. Ann Hematol. 2001 luglio; 80(7): 417-22.

TUM di McDonald, Olanda NT. et al. ipotesi: il fenolo e l'idrochinone derivati pricipalmente dalla dieta e dall'attività gastrointestinale della flora sono fattori causali nella leucemia. Leucemia. 2001 gennaio; 15(1): 10-20.

McFarland JT, irradiamento palliativo di Kuzma C. et al. della milza. J Clin Oncol. 2003 aprile; 26(2): 178-83.

McNeil DE, Cote TR, et al. aggiornamento dello SGOMBRO dell'incidenza e tendenze relative alle malignità pediatriche: leucemia linfoblastica acuta. Med Pediatr Oncol. 2002 dicembre; 39(6): 554-7.

McNeil DE, Cote TR, et al. aggiornamento dello SGOMBRO dell'incidenza e tendenze relative alle malignità pediatriche: leucemia linfoblastica acuta. Med Pediatr Oncol. 2002 dicembre; 39(6): 554-7.

Meinert R, leucemia e linfoma non-Hodgkin di Schuz J. et al. nell'infanzia ed esposizione agli antiparassitari: i risultati di un caso-control basato sui registri studiano in Germania. J Epidemiol. 2000 1° aprile; 151(7): 639-46.

Mellibovsky L, remissione di lunga durata di Diez A. et al. dopo il trattamento di 25-OH D3 in un caso della leucemia myelomonocytic cronica. Br J Haematol. 1993 dicembre; 85(4): 811-2.

MB di Melo, Ahmad NN. et al. le mutazioni nel gene p53 nei pazienti acuti di leucemia mieloide correlano con la prognosi difficile. Ematologia. 2002 febbraio; 7(1): 13-9.

Mendoza-Nunez VM, danno del DNA di Retana-Ugalde R. et al. in linfociti dei pazienti anziani in rapporto ai livelli antiossidanti totali. Sviluppatore invecchiante Mech. 1° aprile 1999; 108(1): 9-23.

Meyskens FL, Jr., Kopecky kJ. et al. effetti di vitamina A sulla sopravvivenza in pazienti con la leucemia mieloide cronica: una prova randomizzata di SWOG. Ricerca di Leuk. 1995 settembre; 19(9): 605-12.

Misik m., Hoelzl C, Wagner KH, et al. impatto di carta ha filtrato il caffè su DNA-danno ossidativo: risultati di un test clinico. Ricerca di Mutat. 13 ottobre 2010; 692 (1-2): 42-8.

Miyauchi J, Inatomi Y. et al. Gli effetti in vitro di acido tutto trasporto retinoico e dei fattori di crescita ematopoietici sulla crescita clonale ed auto-rinnovamento delle cellule staminali di scoppio nella leucemia promyelocytic acuta. Ricerca di Leuk. 1997 aprile; 21(4): 285-94.

Miyazawa K, apoptosi di Yaguchi M. et al./effetti di differenziazione-induzione della vitamina K2 sulle cellule HL-60: natura dicotomica della vitamina K2 in cellule di leucemia. Leucemia. 2001 luglio; 15(7): 1111-7.

La luna FA, Kim MO, Kang SH, et al. Sulforaphane sopprime l'attivazione TNF-alfa-mediata del N-F-kappaB ed induce gli apoptosi con l'attivazione di ossigeno reattivo caspase-3 specie-dipendente. Cancro Lett. 8 febbraio 2009; 274(1): 132-42.

Morecki S, gode-Vilk la valutazione immunologica dello S. et al. dei pazienti con le malignità ematologiche che ricevono l'immunoterapia citochina-mediata ambulatorio con interferone alfa umano recombinante 2a e l'interleuchina 2. Cancro Immunol Immunother. 1992;35(6):401-11.

Moschovi m., alterazioni del lipido del siero di Trimis G. et al. nella leucemia linfoblastica acuta dell'infanzia. J Pediatr Hematol Oncol. 2004 maggio; 26(5): 289-93.

Ci del Muller, Kumagai T, O'Kelly J, Seeram NP, Heber D, Koeffler HP. Il ganoderma lucidum causa gli apoptosi in cellule di leucemia, di linfoma e di mieloma multiplo. Ricerca di Leuk. 2006 luglio; 30(7): 841-8.

Il Tutto trasporto di Nakajima H, di Kizaki M. et al. e l'acido retinoico cis 9 migliorano la differenziazione monocytic 1,25 di dihydroxyvitamin D3-induced delle cellule U937. Ricerca di Leuk. 1996 agosto; 20(8): 665-76.

Inibitore della chinasi di W. Tyrosine di Nakajima m., della toga come droga terapeutica per la leucemia mieloide cronica e tumore stromal gastrointestinale. Il Giappone Yakurigaku Zasshi. 2003 dicembre; 122(6): 482-90.

Valore prognostico di Nakano Y, di Naoe T. et al. delle mutazioni di gene p53 e l'espressione del prodotto nella leucemia mieloide acuta de novo. EUR J Haematol. 2000 luglio; 65(1): 23-31.

GH di Nguyen, canzone GY, Kim JA, et al. saponine Dammarane tipe dai germogli di fiore del panax ginseng ed i loro effetti sulle cellule umane di leucemia. Bioorg Med Chem Lett. 1° gennaio 2010; 20(1): 309-14.

Nian H, Delage B, E noiosa, et al. modulazione di attività di deacetylase dell'istone dai isothiocyanates e dai solfuri dietetici dell'allilico: studi con i composti del organosulfur dell'aglio e del sulforaphane. Circondi Mol Mutagen. 2009 aprile; 50(3): 213-21.

Nir I, Weiss L. et al. L'uso di melatonina e del co-trattamento con le cellule autologhe o allogeniche come modello per controllo della leucemia maligna delle cellule. Adv Exp Med Biol. 1999;460:407-9.

Noguchi K, preparato di PSK il polisaccaride di Tanimura H et al. aumenta la proliferazione e la citotossicità dei linfociti di tumore-infiltrazione in vitro. Ricerca anticancro. 1995;15(2):255-8.

Noshchenko AG, Zamostyan PV. et al. il rischio indotto da radiazioni di leucemia fra quelli ha invecchiato 0-20 ai tempi dell'incidente di Cernobyl: uno studio di caso-control in Ucraina. Cancro di Int J. 1° giugno 2002; 99(4): 609-18.

Ohwada S, Ogawa T, Makita F, et al. effetti benefici del polisaccaride legato alle proteine K più tegafur/uracile in pazienti con le fasi II o III cancro colorettale: analisi dei parametri immunologici. Rappresentante di Oncol. 2006 aprile; 15(4): 861-8.

Oka S, Tanaka S, Yoshida S, et al. Un estratto solubile in acqua dal terreno di coltura dei miceli di ganoderma lucidum sopprime lo sviluppo degli adenomi colorettali. Hiroshima J Med Sci. 2010 marzo; 59(1): 1-6.

Okuno m., retinoidi di Kojima S. et al. in chemoprevention del cancro. Obiettivi della droga di Cancro di Curr. 2004 maggio; 4(3): 285-98.

Ooi VE, Liu F. Immunomodulation ed attività anticancro dei complessi della polisaccaride-proteina. Curr Med Chem. 2000 luglio; 7(7): 715-29.

Parco S, Han ss. et al. l'acido L-ascorbico induce gli apoptosi in cellule acute di leucemia mieloide via i meccanismi perossido-mediati idrogeno. Cellula Biol. di biochimica di Int J. 2004 novembre; 36(11): 2180-95.

Patel D, Shukla, S, Gupta S. Apigenin e chemoprevention del cancro: progresso, potenziale e promessa (rassegna). Int J Oncol. 2007;30(1):233-45.

Leucemia di Patlak M. Targeting: dal banco al lato del letto. FASEB J. 2002 marzo; 16(3): 273.

Pedersen-Bjergaard J, Daugaard G. et al. ha aumentato il rischio di mielodisplasia e la leucemia dopo il etoposide, il cisplatino e la bleomicina per i tumori a cellule germinali. Lancetta. 10 agosto 1991; 338(8763): 359-63.

Pedrinaci S, Algarra I, polisaccaride di Garrido F. Protein-bound (PSK) induce l'attività citotossica nella linea cellulare naturale umana dell'uccisore di NKL. Ricerca del laboratorio di Int J Clin. 1999;29(4):135-40.

Pedrono F, alkylglycerols naturali di Martin B. et al. reprime la crescita e la metastasi dei tumori innestati in topi. Cancro di Nutr. 2004;48(1):64-9.

Peiffert D, Hoffstetter S. [radioterapia nella leucemia a parte irradiamento dal corpo intero]. Cancro Radiother. 1999 marzo; 3(2): 174-80.

Pisters chilometro, RA di Newman. et al. prova di fase I dell'estratto orale del tè verde in pazienti adulti con i tumori solidi. J Clin Oncol. 15 marzo 2001; 19(6): 1830-8.

Podar K, Anderson KC. Il ruolo patofisiologico di VEGF nelle malignità ematologiche: implicazioni terapeutiche. Sangue. 7 ottobre 2004.

Pugliese pinta, Giordania K. et al. Alcune azioni biologiche dei alkylglycerols da di olio di fegato di pescecane. Med del complemento di J Altern. 1998;4(1):87-99.

Purasiri P, modulazione di Mckechnie A. et al. in vitro di citotossicità naturale umana, risposta proliferativa del linfocita ai mitogeni e produzione di citochina dagli acidi grassi essenziali. Immunologia. 1997 ottobre; 92(2): 166-72.

Quintas-Cardama A, Kantarjian H. et al. chestimola il fattore (filgrastim) può sormontare dalla la neutropenia indotta da imatinib in pazienti con la leucemia mieloide cronica di cronico-fase. Cancro. 15 giugno 2004; 100(12): 2592-7.

Il Quirt I, Robeson C, et al. terapia di epoetin alfa aumenta i livelli dell'emoglobina e migliora la qualità della vita in pazienti con l'anemia legata al cancro che non stanno ricevendo la chemioterapia ed i pazienti con l'anemia che stiano ricevendo la chemioterapia. J Clin Oncol. 1° novembre 2001; 19(21): 4126-34.

Il Quirt I, Robeson C, et al. terapia di epoetin alfa aumenta i livelli dell'emoglobina e migliora la qualità della vita in pazienti con l'anemia legata al cancro che non stanno ricevendo la chemioterapia ed i pazienti con l'anemia che stiano ricevendo la chemioterapia. J Clin Oncol. 1° novembre 2001; 19(21): 4126-34.

raghi-Niknam m., modulazione di Liang B. et al. di disfunzione immune durante l'infezione murina del retrovirus di leucemia di vecchi topi dal solfato del deidroepiandrosterone (DHEAS). Immunologia. 1997 marzo; 90(3): 344-9.

Rauscher GH, uso della tintura per capelli della riva D. et al. e rischio di leucemia acuta adulta. J Epidemiol. 1° luglio 2004; 160(1): 19-25.

Reiffers J, Stoppa. et al. allogenico contro trapianto autologo della cellula staminale contro chemioterapia in pazienti con la leucemia mieloide acuta nella prima remissione: lo studio di BGMT 87. Leucemia. 1996 dicembre; 10(12): 1874-82.

RA di Rinsky, giovane RJ. et al. leucemia nei lavoratori del benzene. Med di J Ind. 1981;2(3):217-45.

Ritz J, Schlossman SF. Utilizzazione degli anticorpi monoclonali nel trattamento della leucemia e del linfoma. Sangue. 1982 gennaio; 59(1): 1-11.

Oscilli la E, approcci di DeMichele A. Nutritional alle tossicità recenti di chemioterapia adiuvante nei superstiti del cancro al seno. J Nutr. 2003 novembre; 133 (11 supplemento 1): 3785S-93S.

RM di Russell. Il processo di invecchiamento come modificatore di metabolismo. J Clin Nutr. Auga 2000; 72 (2 supplementi): 529S-32S.

Sacchi S, acido retinoico Tutto trasporto nelle malignità ematologiche, un aggiornamento di Russo D. et al. GER (Gruppo Ematologico Retinoidi). Haematologica. 1997 gennaio; 82(1): 106-21.

DP di Sandler, riva DL. et al. tabagismo e rischio di leucemia acuta: associazioni con morfologia ed anomalie citogenetiche in midollo osseo. Cancro nazionale Inst di J. 15 dicembre 1993; 85(24): 1994-2003.

DP di Sandler. Studi recenti in epidemiologia di leucemia. Curr Opin Oncol. 1995 gennaio; 7(1): 12-8.

Saven A, seguito a lungo termine di Burian C. et al. dei pazienti con la leucemia di cellule pelose dopo il trattamento di cladribina. Sangue. 15 settembre 1998; 92(6): 1918-26.

Scagliotti GV, Shin dm. et al. studio di fase II del pemetrexed di con e senza acido folico ed il vitamina b12 come terapia di prima linea in mesotelioma pleurico maligno. J Clin Oncol. 15 aprile 2003; 21(8): 1556-61.

Schoch C, dipendenza di Kern W. et al. dell'incidenza specifica all'età della leucemia mieloide acuta dal cariotipo. Sangue. 1° dicembre 2001; 98(12): 3500.

Sen CK, regolamento di Roy S. et al. dei tioli cellulari in linfociti umani da acido alfa-lipoico: un'analisi cytometric di flusso. Med libero di biol di Radic. 1997;22(7):1241-57.

Il Sen CK, Sashwati R. et al. ha mediato Fas gli apoptosi delle cellule T di Jurkat dell'essere umano: eventi e potenziamento intracellulari dall'acido alfa-lipoico dell'redox-attivo. La morte delle cellule differisce. 1999 maggio; 6(5): 481-91.

Singh JN, Chansouria JP. et al. livelli di bioamines, del cortisolo e dell'aminoacido del sangue in pazienti leucemici. Cancro indiano di J. 1989 dicembre; 26(4): 222-6.

Singh V, vitamina E del siero di Kharb S. et al. nella leucemia mieloide cronica. Medici India di J Assoc. 2000 febbraio; 48(2): 201-3.

CF di Skibola, polimorfismi della TA di Smith et al. nei geni di hydroxymethyltransferase della sintasi e della serina del thymidylate e rischio di leucemia linfocitaria acuta adulta. Sangue. 15 maggio 2002; 99(10): 3786-91.

Skrede B, si trova COSÌ. et al. assorbimento e stoccaggio degli esteri di retinyl e del retinolo in midollo osseo dei bambini con la leucemia mieloide acuta curati con il palmitato ad alta dose di retinyl. EUR J Haematol. 1994 marzo; 52(3): 140-4.

Smith mA, McCaffrey RP. et al. Le leucemie secondarie: sfide e direzioni di ricerca. Cancro nazionale Inst di J. 3 aprile 1996; 88(7): 407-18.

Sokoloski JA, Hodnick WF. et al. induzione della differenziazione delle cellule promyelocytic di leucemia HL-60 dalla vitamina E e da altri antiossidanti congiuntamente ai bassi livelli di vitamina D3: relazione possibile al N-F-kappaB. Leucemia. 1997 settembre; 11(9): 1546-53.

MD di Srivastava, Ambrus JL. Un effetto di 1,25 (l'OH) 2 analoghi di vitamina D3 su induzione di differenziazione e su modulazione di citochina negli scoppi dai pazienti acuti di leucemia mieloide. Linfoma di Leuk. 2004 ottobre; 45(10): 2119-26.

MB della st Claire, Kennett MJ. et al. tossicità della vitamina A e carenza della vitamina E in una colonia del coniglio. Laboratorio Anim Sci della cima di Contemp. 2004 luglio; 43(4): 26-30.

L'Unione Sovietica JL, resveratroli della TA di Lin et al. induce gli apoptosi in relazione con FasL con l'attivazione Cdc42 della via di segnalazione di ASK1/JNK-dependent in cellule umane di leucemia HL-60. Carcinogenesi. 2005 gennaio; 26(1): 1-10.

Takahashi T, et al. relazioni fra struttura e attività dei flavonoidi e dell'induzione di granulocytic o monocytic-differenziazione in cellule umane di leucemia mieloide HL60. Biochimica 1998 di Biosci Biotechnol novembre; 62(11): 2199-204.

Thejass P, Kuttan G. Augmentation della cellula di uccisore naturale e della citotossicità cellulare dipendente dall'anticorpo nei topi di BALB/c da sulforaphane, da un isotiocianato naturale dai broccoli con produzione migliorata delle citochine IL-2 e da una IFN-gamma. Immunopharmacol Immunotoxicol. 2006;28(3):443-57.

JUNIOR di Thompson, Gerald PF. et al. completamento folico materno nella gravidanza e protezione contro la leucemia linfoblastica acuta nell'infanzia: uno studio di caso-control. Lancetta. 8 dicembre 2001; 358(9297): 1935-40.

Tilyou MP. Rapporto di BEIR V. Interpretazione prudente di stimolo degli esperti delle stime di elevato rischio. Med di J Nucl. Del 1990 aprile; 31(4): 13A-9A.

Traka m., Gasper avoirdupois, Melchini A, et al. consumo dei broccoli interagisce con GSTM1 per perturbare le vie di segnalazione oncogene nella prostata. PLoS uno. 2 luglio 2008; 3(7): e2568.

Tipo a cellula T I (HTLV-I) del virus di leucemia di Uchiyama T. Human e malattie umane. Annu Rev Immunol. 1997;15:15-37.

Uozumi K, deidroepiandrosterone e DHEA-solfato del siero di Uematsu T. et al. in pazienti con il virus a cellula T adulto di T-lymphotropic dell'essere umano e di leucemia scrive i trasportatori a macchina di I. J Hematol. 1996 novembre; 53(3): 165-8.

Vera P, contributo di Rohrlich P. et al. della tomografia a emissione di fotone singolo nella diagnosi e seguito di tossicità dello SNC di un regime citarabina-contenente nella leucemia pediatrica. J Clin Oncol. 1999 settembre; 17(9): 2804-10.

Visani G, Baravelli S. et al. che dimagrisce dieta e lo sviluppo della leucemia acuta: una relazione possibile? Un rapporto di tre casi. Linfoma di Leuk. 1997 giugno; 26 (1-2): 181-3.

Walle T, alto assorbimento di Hsieh F. et al. ma biodisponibilità molto bassa dei resveratroli orali in esseri umani. Droga Metab Dispos. 2004 dicembre; 32(12): 1377-82.

Wang H, Rajagopal S. et al. chepromuove effetto metossilici) del glicerolo di hexadecyl 1-O (2 in cellule di tumore del colon umane. Cellula Physiol di J. 1999b febbraio; 178(2): 173-8.

Wang IK, et al. induzione degli apoptosi dall'apigenina e dai flavonoidi relativi attraverso il rilascio del citocromo c ed attivazione di caspase-9 e di caspase-3 in cellule di leucemia HL-60. Cancro 1999a ottobre di EUR J; 35(10): 1517-25.

Wang PY, Zhu XL, Lin ZB. Effetti antitumorali e immunomodulatori dei polisaccaridi dalla rotto-spora del ganoderma lucidum. Front Pharmacol. 2012;3:135.

Wang SY, Hsu ml, Hsu HC, et al. L'effetto antitumorale del ganoderma lucidum è mediato dalle citochine liberate dai macrofagi e dai linfociti T attivati. Cancro di Int J. 17 marzo 1997; 70(6): 699-705.

SN di Wickramasinghe, cellule del midollo di Fida S. Bone dalla vitamina uracile folico-carente del misincorporate dei pazienti e di B12- in DNA. Sangue. 15 marzo 1994; 83(6): 1656-61.

Xie Y, Davies MP. et al. tendenze relative all'incidenza di leucemia e sopravvivenza negli Stati Uniti (1973-1998). Cancro. 1° maggio 2003; 97(9): 2229-35.

Xu B, effetto di Monsarrat B. et al. di ajoene, una piccola molecola antitumorale naturale, su attività proteasome umana 20S in vitro ed in cellule leucemiche umane HL60. Fundam Clin Pharmacol. 2004 aprile; 18(2): 171-80.

Xu YX, Kr di Pindolia. et al. la curcumina inibisce l'induzione dell'alfa IL1 e dell'TNF-alfa di AP-1 e del N-F-KB chelegano l'attività in cellule stromal del midollo osseo. Hematopathol Mol Hematol. 1997;11(1):49-62.

Xu Z, Chen X, Zhong Z, Chen L, polisaccaridi di lucidum di Wang Y. Ganoderma: immunomodulazione ed attività antitumorali potenziali. J Chin Med. 2011;39(1):15-27.

Yaguchi m., la vitamina K2 di Miyazawa K. et al. ed i suoi derivati inducono gli apoptosi in cellule di leucemia e migliorano l'effetto di acido retinoico tutto trasporto. Leucemia. 1997 giugno; 11(6): 779-87.

Aplasia puro del globulo rosso di Yamauchi T, di Shirasaki H. et al. che si sviluppano nella mieloproliferazione con la mielodisplasia e leucemia successiva dopo la terapia della ciclosporina A. Int J Hematol. 2002 giugno; 75(5): 514-8.

Yeh il CH, i WI di Chen HC, di Yang JJ, di Chuang, Sheu F. Polysaccharides PS-G e la proteina LZ-8 da Reishi (ganoderma lucidum) esibiscono le diverse funzioni nel regolamento i macrofagi e dei linfociti T murini. Alimento chim. di J Agric. 11 agosto 2010; 58(15): 8535-44.

Yokoe T, antigene HLA di Iino Y et al. come indice premonitore per il risultato dei pazienti di cancro al seno con immunochemotherapy ausiliario con PSK. Ricerca anticancro. 1997; 17 (4A): 2815-8.

Zhang H, polisaccaride legato alle proteine PSK di Morisaki T et al. inibisce l'invasività del tumore dal giù-regolamento della metastasi di MMPs.Clin e di TGF-beta1 Exp. 2000;18(4):343-52.

Zhang Y, Tang L. Discovery e sviluppo di sulforaphane come un fitochimico chemopreventive del cancro. Peccato di Pharmacol di acta. 2007 settembre; 28(9): 1343-54.

Zheng A, Savolainen ER. et al. l'acido retinoico Tutto trasporto combinato con interferone alfa efficacemente inibisce la formazione della colonia del granulocita-macrofago nella leucemia mieloide cronica. Ricerca di Leuk. 1996 marzo; 20(3): 243-8.

Zhu XL, Chen AF, Lin ZB. I polisaccaridi di ganoderma lucidum migliorano la funzione delle cellule immunologiche dell'effettore in topi immunodepressi. J Ethnopharmacol. 4 maggio 2007; 111(2): 219-26.

Zhu XL, Liu JH, Li WD, Lin ZB. Promozione del myelopoiesis in topi myelosuppressed dai polisaccaridi di ganoderma lucidum. Front Pharmacol. 2012;3:20.

Zinzani PL, Levrero MG. et al. Alfa-interferone come droga di manutenzione dopo la terapia iniziale di fludarabina per i pazienti con la leucemia linfocitaria cronica ed il linfoma non-Hodgkin di qualità inferiore. Haematologica. 1994 gennaio; 79(1): 55-60.