Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Linfoma

I linfomi sono un gruppo di cancri sorprendente diverso che risultano dalle cellule del sistema immunitario chiamato linfociti, che sono un tipo di globulo bianco (società 2011a di linfoma & di leucemia). L'associazione del cancro americana stima che 79 030 nuovi casi di linfoma siano diagnosticati nel 2013 e 20 200 persone soccomberanno a questa malattia (Siegel 2013).

I linfomi possono essere categorizzati largamente come linfoma non Hodgkin (NHL) o linfoma di Hodgkin (HL). Il NHL comprende un diverso gruppo molti tipi differenti di linfomi, che rappresentano insieme circa 90% di tutte le casse di linfoma. L'HL compone circa 10% delle casse di linfoma (società 2011a di linfoma & di leucemia; Shankland 2012).

Per il NHL, la radioterapia e della chemioterapia è i metodi di trattamento convenzionali primari. L'immunoterapia, che comprende modificare il modo il sistema immunitario risponde alle cellule tumorali, inoltre è approvata per alcuni sottotipi del NHL (società 2011a di linfoma & di leucemia). L'HL ha un alto tasso della cura di circa 75% complessivo e di fino a 90% in giovani pazienti. La prognosi del NHL varia significativamente dal sottotipo, con alcune varianti che hanno una prognosi eccellente ed altri sottotipi con più stime a lungo termine custodette della mortalità; incluso i molti diversi sottotipi del NHL, il tasso di sopravvivenza relativo di cinque anni medio è circa 71% (società 2011b di linfoma & di leucemia; Società 2013a di linfoma & di leucemia).

L'incidenza del NHL sta aumentando in Stati Uniti nel corso degli ultimi decenni (Siegel 2012) per le ragioni poco chiare, sebbene la speculazione comprendesse la risposta immunitaria alterata ad alcuni tipi di infezioni virali (per esempio, con il virus di Epstein-Barr [EBV], i virus di epatite B e C) come pure di esposizioni migliorate alle tossine industriali e/o ambientali compreso le tinture per capelli, gli antiparassitari ed i solventi chimici (De Falco 2011; Lim 2007; Olsson 1988; Reparto 1996; Frankenfeld 2008). Contrariamente al NHL, l'incidenza degli HL ha è rimanere relativamente stabile negli Stati Uniti nel corso degli ultimi decenni (Stats veloce [SGOMBRO] 2013).

Un aspetto importante della prevenzione di linfoma comprende l'identificazione ed il trattamento delle infezioni conosciute per essere associato con linfoma (Portlock 2008). Per quelli che subiscono trattamento attivo, l'uso delle droghe prive di marca disponibili facilmente, compreso le terapie antivirali, gli anti-infiammatori non steroidei (NSAIDs) (per esempio, il diclofenac [Voltaren®]) e gli inibitori interleukin-6 (IL-6) (per esempio, tocilizumab [Actemra®]) o le terapie integranti quale il vischio (per esempio, Iscador) può migliorare il risultato (Gottfried 2013; Braun 2012; Wilson 2009; Wang 2009; Kovacs 2002; Kanakry 2013; Campi 2012). 

In questo protocollo imparerete che le basi di linfoma e dei fondamenti di linfoma si preoccupano. L'emergenza, scienza intrigante a sostegno del trattamento delle infezioni specifiche in gestione di linfoma sarà discussa pure. Parecchi interventi integranti che sono stati studiati medicamente specificamente nel contesto di linfoma saranno presentati ed i meccanismi biologici da cui possono ridurre la progressione di linfoma saranno esaminati.