Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Carcinoma della prostata

Effetto di pressione sulla ghiandola di prostata e sull'elevazione di PSA

Nel verificare lo PSA durante i periodi, speriamo che lo stesso laboratorio stia usando e che confondendo le circostanze non sia assente. Gli ultimi comprenderebbero l'attività fisica che esercita la pressione sulla prostata ed erroneamente eleva lo PSA, per esempio, guida, motociclo e equitazione della bicicletta e tutta la strumentazione del retto, per esempio, una sonda endorettale di ultrasuono o uno studio endorettale di RMI.129 l'emissione dell'effetto dell'esercizio gravoso indipendente da pressione sulla ghiandola di prostata e dall'elevazione delle letture di PSA rimangono discutibili. La maggior parte dei studi non mostrano alcun'elevazione dello PSA basata sull'esercizio da solo,130 ed alcuno studia il rapporto nessun effetto della guida della bici sull'elevamento dello PSA.131

Sapendo che lo PSA ottenuto è un risultato valido e che non è stato influenzato da un'attività che utilizza la pressione vigorosa sulla prostata o tramite strumentazione del retto che colpisce la prostata vicina ha implicazioni serie concernente la presenza di PC.

L'eiaculazione può aumentare lo PSA

Inoltre, sappiamo che l'eiaculazione in 48 ore che precedono il tiraggio del sangue di PSA può elevare lo PSA. Più vicino il periodo dell'eiaculazione prima dell'ottenere l'esemplare di PSA, più erroneamente elevato lo PSA sarà.132

La tabella 7 mostra un paziente ipotetico con i valori principianti di PSA di 2.0-2.5 dove gli effetti sull'eiaculazione possono rappresentare le elevazioni nello PSA che conduce alle indagini successive (biopsie comprese della prostata) che potrebbero essere inutili.

Importanza la prima volta di valore di PSA

L'importanza di ottenere una determinazione valida di PSA è pertinente a se un medico suggerisce ulteriori studi che possono comprendere le procedure dilaganti quale l'ultrasuono transrectal con le biopsie della prostata. Il valore assoluto della prima volta lo PSA inoltre ha implicazioni in quanto la presenza o l'assenza di PC. Un valore principiante di PSA di meno di 2,0 ng/ml è associato insolitamente con il PC.133.134

In uno studio da Crawford et al. di 11.022 oggetti con uno PSA iniziale di meno di 2 ng/ml, più poco di 2,6% (287) hanno convertito in PSA di 4 ng/ml durante il periodo di tre anni di seguito. Al contrario, in 1.912 oggetti con gli PSAs iniziali di 2,0 - 2,99 ed in 1.147 oggetti con gli PSAs iniziali di 3,0 - 3,99, il tasso di conversione ad uno PSA di 4,0 o il più alto era 23,6% e 66,0%, rispettivamente (vedi la tabella 8).

I livelli principianti di PSA della tabella 8. si riferiscono al rischio di aumento di PSA del progressivo e di diagnosi del PC

Se il primo livello di PSA è di meno di 1,0 o 2,0, uno ha soltanto una probabilità 1,2% o 4,5% dello PSA che aumenta a 4,0 nei seguenti 3 anni, rispettivamente. Ai livelli principianti di PSA di fino a 2,99 o 3,99, gli aumenti di rischio fino a 23,6% e 66%, rispettivamente.

Lo PSA principiante varia in Nanograms per millilitro (ng/ml)

0-0.99

1-1.99

2-2.99

3-3.99

Numero paziente

6378

4644

1912

1147

Età media

62.8

63.4

64.5

64.6

PSA = 4,0 dal numero di anno 3* (%)

77(1.2%)

210 (4.5%)

451 (23.6%)

757 (66.0%)

* Cumulativo entro l'anno.

Percentuale libera di PSA

Una considerazione biologica supplementare nella fase prediagnostic di PC è la comprensione che lo PSA totale è composto di unità secondarie che hanno significato speciale nell'innalzamento o nell'abbassamento del nostro indice di sospetto circa la presenza di PC. Consideri un'analogia dello PSA che è come una pizza di merguez con la produzione normale dello PSA dalle cellule benigne della prostata rappresentate dalla pasta e dal formaggio di base della pizza; ciò è lo PSA libero o PSA in relazione con benigna. Lo PSA connesso con il PC è riflesso dalle merguez; ciò è lo PSA complessato o PSA legato al cancro. La relazione tra lo PSA in relazione con benigna e lo PSA legato al cancro è misurata commercialmente in una prova chiamata la percentuale libera di PSA, che essenzialmente riflette il rapporto dello PSA in relazione con benigna (PSA libero) per ammontare allo PSA (libero più lo PSA complessato).

Di conseguenza, maggior la quantità di PSA complessato là è, più bassa la percentuale libera di PSA e più interessati siamo che il PC siamo presente. Più grande la quantità di PSA libero, più probabile il processo è in relazione con benigna. Il punto di taglio statistico in cui riteniamo meno interessati che il PC sia presente è ad una percentuale libera di PSA di 25% o più alto.135

La percentuale libera di PSA è una prova valida quando lo PSA è basso come 2,51 ng/mL.136 la percentuale libera di PSA possono anche essere usati ai livelli totali di PSA bassi quanto 2,0 ng/ml quando gli strumenti statistici speciali (reti neurali artificiali) sono impiegati per analizzare clinico e modelli del laboratorio connessi con un'alta probabilità del PC.137 la combinazione di percentuale libera di PSA con altri strumenti quale PSAD-TZ sono un metodo altamente accurato per diagnosticare il PC e sono indipendenti dai fattori potenzialmente di confusione dell'età e del volume della ghiandola di prostata (essere discusso più successivamente).109

La tabella 9 dovrebbe essere utile a quelle responsabili circa una diagnosi del PC e se il loro rischio di avere PC dovrebbe giustificare subire un TRUSP con le biopsie guida della ghiandola di prostata.138

I seguenti dati sono basati su una popolazione di studio di 428 uomini. Questa tavola mostra soltanto i risultati nelle gamme 2.5-4.0 e 4.1-10.0 di PSA. I lettori possono riferirsi alla pubblicazione originale138 o al programma a www.pcri.org (strumenti del PC I) se la loro caduta particolare di dati fuori di quella presentasse in questa tavola. Si noti che per una gamma specifica di PSA di totale e una percentuale libera di PSA, il rischio di PC aumenta con l'aumento delle fasce d'età.

La dimensione di tempo--L'importanza delle tendenze

La cosiddetta storia prediagnostic fornisce spesso informazioni del laboratorio che una volta analizzate correttamente indicano un'alta probabilità che il PC era già presente ma purtroppo non sospettato o forse non perseguito per stabilire una diagnosi precoce. Sappiamo, per esempio, che le determinazioni di PSAV di più maggior di 0,75 ng/ml all'anno dovrebbero alzare una bandiera rossa quanto alla presenza di PC. Per accuratezza nell'analisi, tali calcoli dovrebbero essere effettuati facendo uso di un'analisi di PSA, per esempio, di Tosoh, del DPC, di Hybritech, di Bayer, ecc., che sta facendo funzionare nella stessa funzione del laboratorio.

Correlazione della tabella 9. dell'età paziente, dello PSA totale e della percentuale libera di PSA con la probabilità di avere PC

Percentuale dello PSA libero

6.0-6.9%

7.0-14.9%

15.0-25%

>25%

Età paziente

PSA totale

Probabilità di carcinoma della prostata (%)

50-59

2.5-4.0

84

23

10

2

60-70

2.5-4.0

94

47

25

6

71 e più vecchio

2.5-4.0

96

57

33

9

50-59

4.1-10.0

87

28

12

3

60-70

4.1-10.0

95

52

29

7

71 e più vecchio

4.1-10.0

97

62

38

11

 

Stabilità della tabella 10. dello PSA in 10 anni di prova in Dott. Stephen Strum

Questi valori di PSA sono stati ottenuti sopra una portata di dieci anni. Mostrano a cambiamenti minimi quale sono coerenti con la letteratura conosciuta sugli aumenti minuscoli nello PSA nella prostata sana. Il pendio di PSA in tali situazioni è essenzialmente piano. I livelli più in anticipo di PSA risalente del 1987 erano nelle 0.7-0.8 gamme, ma purtroppo queste annotazioni sono state perse dall'ex medico primario del Dott. Strum. (Tenga sempre un backup delle vostre cartelle sanitarie!)

Data

11/2/92

3/5/94

5/1/94

4/2/95

5/17/96

4/13/97

1/26/98

2/19/98

5/14/99

PSA

0.75

0.83

0.83

1.0

0.82

0.7

0.75

0.83

0.6

Data

8/4/99

9/6/00

8/31/01

9/4/02

PSA

0.73

0.571

0.66

0.75

Le determinazioni di PSADT e di PSAV sono più valide quando l'intervallo di prova di PSA selezionato per l'analisi è di circa 6 mesi o più. Tuttavia, che cosa è importante allo sforzo in questo contesto è col passare del tempo la tendenza o pendio di PSA. Lo PSA di serie stima mostrare che un aumento progressivo nello PSA dovrebbe suscitare sempre inquietudine che un processo biologico sta accadendo. È la rapidità di un tal aumento che suggerirà se questo è un processo maligno o benigno.139

Gli aumenti di PSA connessi col passare del tempo con una prostata sana sono minuscoli. Ammontano ad aumenti medii di meno di 0,1 ng/ml all'anno (gamma 0.055-0.128) dello PSA nel sangue.140-142 di conseguenza, l'uso delle soglie di PSAV di più maggior di 0,75 ng/ml all'anno è abbastanza generoso nel suscitare inquietudine circa la presenza di PC. La tabella 10 mostra i miei valori di PSA nel corso di 10 anni.

La tendenza o il pendio di PSA (anche citato come la cinetica o dinamica di PSA) è un'espressione biologica molto più importante che tutto il un valore assoluto di PSA. Tali valori cinetici esprimono i cambiamenti attivi nello stato del paziente del PC sopra la dimensione di tempo. Rend contoere che le aberrazioni nella prova di laboratorio accadono dovrebbero affidare il quel in mandato, quando un cambio principale è trovato in un risultato dei test del laboratorio, la prova di ripetizione per gli scopi di convalida dovrebbe essere richiesta fino a vedere chiaramente una tendenza definita. Troppo spesso, i pazienti con il PC sono pronti a fare i cambi principali nella loro valutazione o la gestione basata su uno o due PSA cambia. Ciò inoltre si applica ad altri biomarcatori quali PAPPA (fosfatasi acida prostatica), CGA (chromogranin A), il CEA (antigene carcinoembrionario) e NSE (enolase neurone-specifico), che il medico può usare per controllare il paziente del PC.

LE TENDENZE SONO IMPORTANTI IN SIA VALUTAZIONE CHE GESTIONE DI TUTTA LA MALATTIA--COMPRESO CARCINOMA DELLA PROSTATA.

Che cosa fa questa media per i pazienti?

Nei paragrafi priori, è stato sottolineato che i livelli principianti di PSA di meno di 2,0 sono associati insolitamente con il PC e che, in tali pazienti, la prova di PSA può essere fatta ogni 2-3 anni. I pazienti con i valori principianti dello PSA che sono di meno di 4,0 ng/ml ma almeno 2,0 ng/ml non dovrebbero essere considerare come avendo uno PSA all'interno della gamma normale. Le linee guida per uno PSA principiante normale sono fino a 1,9 ng/ml.

Inoltre è stato precisato che lo PSA ed i suoi derivati, quale velocità di PSA, tempo di raddoppiamento di PSA, PSAD (ghiandola totale e per la zona di transizione) e percentuale libera di PSA, sono strumentali nella nostra comprensione della realtà biologica. È analogo della storia dei tre uomini ciechi che ritengono le parti differenti di un elefante e che descrivono tre animali interamente differenti. Che cosa è necessario nella storia dell'elefante, in gestione del PC e di altri problemi di salute, in una campagna militare ed in gestione di tutta la sfida del mondo, è un modo di pensare integrante, che promuove i concetti unificati ed applica i principi di sinergia e di armonia.

Inoltre abbiamo presentato i risultati sulla percentuale libera di PSA; può essere fatto ai livelli di PSA bassi quanto 2,0. Questa individuazione, accoppiato con le informazioni sulle letture principianti di PSA che sono significative quando lo PSA è trovato per essere 2,0 o più alto, dovrebbe condurre ad una diagnosi precoce del PC ed alla maggior probabilità della cura.

La lettura supplementare sugli argomenti di PSA libero, PSADT e PSAV può essere trovata nell'iniettore pubblicato mediante i media del prolungamento della vita e disponibile a www.lef.org.

5. Valutazione del rischio del paziente del PC

Una volta che una diagnosi del PC è stabilita per mezzo di biopsia del tessuto e risultati microscopici che mostrano il PC, il fondamento della cartella sanitaria dovrebbe avere ulteriore informazione aggiunta a per tenere conto una comprensione ancora maggior dello stato vero del paziente. In questo contesto, lo stato si riferisce alle dimensioni reali della malattia, o alla fase della malattia. Il PC realmente è limitato alla ghiandola di prostata o penetra la capsula della prostata o forse per invadere i tessuti circostanti locali quali le vescicole seminali ed i linfonodi vicini? C'è degli indizi che il PC ha sparso o si riprodotto per metastasi ai linfonodi o all'osso più distanti?

L'orientamento della maggior parte dei specialisti sarà verso la raccomandazione della terapia locale per sradicare il PC all'interno della ghiandola. Ciò è l'essenza del ragionamento dietro la rimozione chirurgica della prostata--RP. Gli altri approcci verso il trattamento del PC con l'intenzione curativa possono essere leggermente più regionali, ma la maggior parte ancora sono destinati soprattutto per trattare la ghiandola di prostata. Per esempio, la radioterapia esterna del fascio (EBRT) comprenderà non solo la ghiandola di prostata stessa, ma anche un margine intorno alla ghiandola per uccidere tutte le cellule del tumore che possono essere in questa area che prova a sfuggire a e spargersi ai siti più distanti. Lo stesso è vero per i iceballs creati da criochirurgia.143 il concetto critico qui sono che le misure locali trattano la malattia locale. La determinazione delle dimensioni o della fase vere della malattia è una delle variabili critiche nella strategia di riuscito trattamento del PC. Per esempio, se la malattia è presente fuori della ghiandola di prostata in tessuti quali la vescichetta seminale o i linfonodi regionali vicini (l'otturatore o i linfonodi iliaci interni), un RP avrà una probabilità significativamente diminuita nel trattamento del paziente con il PC. Lo stesso è vero per il RT o la criochirurgia. Affinchè tali terapie abbia una grande probabilità della cura, il cancro deve essere nell'ambito del bisturi, nei limiti dei porti di radiazione della terapia ed all'interno della periferia dei

Un fattore limitante supplementare per la radioterapia e la criochirurgia è la quantità di PC. Il volume del tumore concerne la capacità del RT o della criochirurgia di distruggere l'intera massa tumorale.78.144.145 che questa seconda variabile nell'equazione può riferirsi all'abilità penetrante della particella di radiazione hanno usato (fotone < protone < neutrone)146-148 o alla comprensione che il centro di grande tumore ha un rifornimento di ossigeno diminuito (un centro hypoxic) che conferisce la resistenza (chiamata radioresistenza) al trattamento.149.150 questo realmente non possono essere critici un fattore nella criochirurgia come è nel RT. Questi aspetti del RT sono discussi dettagliatamente ed illustrati nell'iniettore. Il lettore è raccomandato per esaminare le pagine 90-127 dell'iniettore per capire meglio questi concetti.

Una terza variabile, una sotto-discussa con il paziente per ovvi motivi, è la variabilità nell'abilità del medico, indipendentemente dalla specialità. Alcuni medici sono appena artisti di talento semplicemente autentici, mentre altri sono medii nell'abilità ed ancora altri sono sotto la media.

Purtroppo, tutti i medici citano la letteratura eccezionale su un trattamento particolare ma molto pochi presentano al paziente i loro propri segnapunti delle statistiche della prestazione.

Ci sono variabili supplementari concernente la diagnosi e l'organizzazione. Il numero di queste osservazioni biologiche sta aumentando come impariamo sempre più circa il processo cancerogeno. Alcune di queste variabili includono quanto segue.

Linea di base PSA e linea di base PAP Are Keystones nella nostra comprensione del PC

L'iniettore entra in grande profondità sull'importanza della linea di base PSA e della PAPPA. Lascimi fare alcuni punti salienti. Lo PSA è una benedizione. Ci sono non altre malignità comuni che prevedono il loro sviluppo attraverso così analisi del sangue semplice ed economica come lo PSA. Ma ci sono limitazioni allo PSA, poichè c'è con tutto nella vita.

Tutto nella vita è una spada a doppio taglio.

Una limitazione principale dello PSA è che è una prova di laboratorio, che lo fa conforme all'errore ed alle circostanze che elevano lo PSA e possibilmente provocano i falsi allarmi. Tuttavia, si può dichiarare sicuro che una prostata sana è una non conforme alle elevazioni progressive o persistenti dello PSA. In tali situazioni, se il PC non è la causa fondamentale, quindi nella prostatite o in BPH è la causa. Queste circostanze colpiscono significativamente la qualità della vita di molti uomini. Molti scienziati coinvolgere con la ricerca del PC inoltre ritengono che la prostatite possa essere un precursore al PC.151.152

Riguardo agli errori del laboratorio che possono accadere con lo PSA; questi possono accadere con tutte le prove. La regola empirica è che se un esame prova una lettura in qualunque momento quella è di preoccupazione, la prova dovrebbe essere ripetuta ancora e poi essere ripetuta dopo che un breve periodo di tempo per confermare qualsiasi tendenza ora sembra evidente. È questa tendenza persistente che è così importante nella dichiarazione della presenza di circostanze biologiche che dovrebbero interessarci.

Compri la quinta edizione del trattamento e di prevenzione delle malattie
Richieda il repertorio dell'annuale del prolungamento della vita