Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Cancro dell'endometrio

Cancro dell'endometrio di comprensione

L'utero è un organo vuoto situato nell'addome/bacino più bassi femminili, fra la vescica ed il retto; serve da sito per lo sviluppo fetale durante la gravidanza (Vorvick 2012). Il tessuto uterino, particolarmente quello del rivestimento interno dell'utero, l'endometrio, è molto dinamico in quanto si adatta e cambia in risposta alle fluttuazioni ormonali in tutto il ciclo mestruale di una donna. Ciò si manifesta come cicli della crescita cellulare rapida seguita dal tessuto che sparge durante la mestruazione (Huang 2012; Rosenblatt 2007).

L'endometrio è allineato da uno strato sottile delle cellule confezionate stretta chiamate l'epitelio. L'epitelio dell'endometrio contiene le cellule epiteliali confezionate densa e le cellule stromal (tessuto connettivo) chiuse da due strati delle cellule di muscolo liscio (Huang 2012). Le cellule epiteliali e stromal dell'endometrio subiscono i cicli di crescita rapida, di spargimento e di rigenerazione in risposta ai livelli di variazione di estrogeno e di progesterone durante il ciclo mestruale (Rosenblatt 2007; Huang 2012). A volte, dopo molti giri della crescita ripetuta e di spargimento, i cambiamenti genetici possono accadere, conducendo alle alterazioni nella forma e nella dimensione dell'endometrio. Questo causa in alcuni casi un ispessimento dell'endometrio, definito iperplasia dell'endometrio, mentre in altri può finalmente condurre a neoplasia intraepiteliale dell'endometrio (EIN), che precede lo sviluppo di un tipo di cancro dell'endometrio (Baak 2005; Mormori 2000).

I cancri dell'endometrio possono accadere in due modi distinti (Duong 2011). Scriva a I il carcinoma a macchina dell'endometrio, anche conosciuto come il carcinoma dell'endometrio del endometrioid, rappresenta 70-80% dei cancri dell'endometrio, si presenta il più delle volte in donne pre- e peri-della menopausa, è dipendente dell'estrogeno ed ha una buona prognosi se scoperto prima della metastasi (diffusione del cancro ad altri organi o tessuti) (Amant 2005; Tao 2010; Duong 2011; EL-Sahwi 2012). Al contrario, il tipo carcinoma di II, anche conosciuto come carcinoma dell'endometrio non-endometrioid, è più frequente in donne postmenopausali più anziane, non è dipendente dell'estrogeno, è più aggressivo ed ha un risultato più difficile (Duong 2011; EL-Sahwi 2012). Le donne con tipo carcinoma di II tendono ad essere più vecchie quando la diagnosi è fatta (Duong 2011). Il tipo cancri dell'endometrio di II comprende il chiaro carcinoma uterino delle cellule, carcinoma sieroso papillare uterinoe classifica un carcinoma di 3 endometrioid (Hamilton 2006; EL-Sahwi 2012; Kim 2013).

Se non scoperti, tipi I ed II i carcinoma dell'endometrio possono finalmente riprodurrsi per metastasi dall'endometrio ad altre parti dell'addome o altrove nel corpo via la circolazione sanguigna o il sistema linfatico (Amant 2005; Il manuale di Merck 2013). Una volta che tutto il cancro si riproduce per metastasi, la prognosi peggiora.