Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Cancro dell'endometrio

Strategie di stile di vita e dietetiche di gestione

Aumenti l'attività fisica e mantenga un peso sano

Gli studi epidemiologici hanno indicato che l'attività fisica aumentata è associata con un rapporto di riproduzione di fino a 30% del rischio di sviluppare il cancro dell'endometrio (Cust 2011). L'inattività e l'obesità fisiche sono fattori di rischio ben documentati connessi con lo sviluppo di cancro dell'endometrio (Terry 1999; Goodman, Hankin 1997; Fader 2009). Ciò può essere attribuita agli importante crescite nell'esposizione dell'endometrio ad estrogeno generato dai giacimenti del tessuto adiposo. Parecchi studi hanno indicato che l'obesità aumenta il rischio di cancro dell'endometrio vicino sopra quadruplo e lo stile di vita sedentario può aumentare il rischio di fino a 46% (Wynder 1966; Goodman, Hankin 1997; Fader 2009; Terry 1999; Schouten 2004). Uno studio terminato nel 2011 ha trovato che mentre le donne di peso eccessivo hanno avute 1,5 volte il rischio di sviluppare il cancro dell'endometrio confrontato alle donne ad un peso sano, le donne obese hanno avute quasi 5 volte il rischio di una donna del normale-peso di sviluppare la malattia. D'importanza, le donne che hanno avvertito un'obesità di 35% nel loro 20s hanno sviluppato il cancro dell'endometrio circa 10 anni più in anticipo confrontato alle donne senza tali cambiamenti del peso presto nelle loro vite (LU 2011).

Il raggiungimento del peso sano può essere uno dei cambiamenti che di stile di vita più impactful le donne possono fare per ridurre il rischio di cancro dell'endometrio e potenzialmente per migliorare i risultati del trattamento. La vita Extension® ha sviluppato un protocollo completo di perdita di peso e dell'obesità che delinea parecchie strategie che possono contribuire a raggiungere un peso sano.

Riduca Sugar Intake ed eviti il diabete di tipo 2

Sebbene tipo - 2 donne diabetiche per molte decadi sono state osservate per avere un elevato rischio di sviluppare il cancro dell'endometrio, il contributo reale di insulino-resistenza ed il diabete verso sviluppare il cancro dell'endometrio soltanto relativamente recentemente è stato apprezzato (Soliman 2006; Berstein 2004). Poiché il diabete conduce tipicamente ad obesità e perché i depositi grassi in gente di peso eccessivo ed obesa secernono l'estrogeno che promuove lo sviluppo del cancro dell'endometrio, è stato pensato che il contributo del diabete al rischio di cancro dell'endometrio fosse soltanto indiretto. Ora è capito che le donne diabetiche e non obese che sono altrimenti in buona salute continuino ad essere ad un elevato rischio di sviluppare il cancro dell'endometrio (Weiderpass 2000; Burzawa 2011; Soliman 2006; Berstein 2004). Questi informazioni sono sostenute dal fatto che la metformina, un agente antidiabetico, sembra tenere la considerevole promessa nella prevenzione di cancro dell'endometrio (Zhang 2011; Xie 2011). Il ruolo potenziale di metformina nella prevenzione e del trattamento di cancro dell'endometrio è descritto completamente più presto nella questa “sezione di terapie innovarici ed emergenti„ di protocollo. Inoltre, una serie di strategie per il raggiungimento del regolamento sano del glucosio sono disponibili nel protocollo del diabete.

Aderisca ad un modello dietetico Mediterraneo

Il modello dietetico tradizionale delle popolazioni della regione Mediterranea è venuto ad essere considerare come uno degli stili del cibo più sani nel mondo. Concentrando sopra gli interi grani, verdure, frutta, olio d'oliva, pesce, latteria moderata e vino, la dieta Mediterranea è stata indicata in un grande corpo di letteratura scientifica pubblicata per ridurre il rischio di vari di odierni disturbi i più prominenti compreso l'obesità, la malattia cardiovascolare ed il cancro (Hadziabdić 2012; Altomare 2013). Di conseguenza, i tassi di cancro dell'endometrio nella regione Mediterranea sono più bassi di negli Stati Uniti e nel Regno Unito e questa discrepanza è probabilmente dovuta, almeno in parte, alle differenze negli stili del cibo fra queste regioni. Infatti, è stato stimato che 10% dei casi del cancro dell'endometrio potrebbe essere impedito se le società “occidentali„ spostate ad una dieta Mediterranea (Trichopoulou 2000). In uno studio, l'aderenza ad una dieta “occidentale„, che è alta in grassi saturati ed animali come pure carboidrati raffinati, è stata associata con un rischio aumentato 60% di cancro dell'endometrio (Dalvi 2007).