Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Cataratte

Riferimenti

Abe m., Reiter RJ, PB di Orhii, Hara m., effetto inibitorio di Poeggeler B. di melatonina su formazione della cataratta in ratti neonati: prova per un ruolo antiossidante per melatonina. Giornale di ricerca pineale. 1994;17(2):94-100.

Agte V, Tarwadi K. L'importanza di nutrizione nella prevenzione della malattia oculare con particolare riferimento alla cataratta. Ricerca oftalmica. 2010;44:166-172.

Alapure BV, SIG. di Praveen, Gajjar DU, Vasavada AR, Parmar TJ, Arora AI. La matrice metalloproteinase-2 e -9 attività nelle cellule epiteliali della lente umana e nel siero dello steroide hanno indotto le cataratte subcapsular posteriori. Visione molecolare. 2012;18:64-73.

Albanes D, Heinonen OP, supplementi di Taylor PR, di Virtamo J, di Edwards BK, di Rautalahti m., et al. dell'alfa-tocoferolo e del beta-carotene ed incidenza nell'alfa-tocoferolo, studio del cancro polmonare di prevenzione del cancro del beta-carotene: effetti delle caratteristiche della linea di base e della conformità di studio. Giornale dell'istituto nazionale contro il cancro. 1996;88 :1560-1570.

Allen D. Cataract. Prova clinica (online). 2011; pii: 0708.

Amr. Acetile-L-carnitina. Monografia. Rassegna della medicina alternativa: un giornale di terapeutico clinico. Aprile 2010; 15(1): 76-83.

Aoki TJ, RD bianco. Inizio dell'insulina in pazienti con il diabete di tipo 2. Il giornale di pratica della famiglia. Agosto 2007; 56 (8 temi di attualità del supplemento): S12-20.

Apple DJ, Solomon KD, SIG. di Tetz, Assia EI, Olanda EY, Legler uF, et al. opacification posteriore della capsula. Indagine di oftalmologia. 1992;37:73-116.

Arnal E, Miranda m., Almansa I, et al. luteina impedisce lo sviluppo e la progressione della cataratta in ratti diabetici. Gli archivi di Graefe in oftalmologia clinica e sperimentale. 2009;247(1):115-120.

Aslam TM, Haider D, Murray IJ. Principi di misura di inabilità visiva da abbagliamento: una prospettiva oftalmologica. Acta Ophthalmologica Scandinavica. 2007; 85(4):354-360.

Kr di Atkuri, Mantovani JJ, LA di Herzenberg, LA di Herzenberg. N-acetilcisteina--un antidoto sicuro per la carenza glutatione/della cisteina. Opinione corrente in farmacologia. Agosto 2007; 7(4): 355-359.

Attanasio F, Cataldo S, Fisichella S, et al. effetti protettivi della l e D-carnosine su formazione della fibrilla dell'amiloide dell'alfa-crystallin: implicazioni per la malattia della cataratta. Biochimica. 2009;48(27):6522-6531.

Awasthi N, Guo S, Wagner BJ. Opacification capsulare posteriore: un problema riduttore ma non ancora sradicato. Archivi di oftalmologia. 2009;127(4):555-562.

Babizhayev mA, Burke L, Micans P, SP. più ricchi. N-Acetylcarnosine ha sostenuto i collirii della consegna della droga per controllare i segni della visione eterna: sensibilità di abbagliamento, miglioramento della cataratta e qualità del trattamento attualmente disponibile di visione per la popolazione paziente stimolante 50.000. Interventi clinici nell'invecchiamento. 2009;4:31-50.

Babizhayev mA, Deyev AI, Yermakova VN, Brikman IV, perossidazione lipidica di Bours J. e cataratte: N-acetylcarnosine come strumento terapeutico per dirigere le cataratte relative all'età in essere umano ed in occhi canini. Ricerca e sviluppo delle droghe. 2004;5(3):125-139.

Babizhayev mA, Micans P, Guiotto A, et al. collirio del lubrificante di N-acetylcarnosine possiede gli effetti protettivi antiossidanti universali tutti compresi di L-carnosine negli ambienti del lipido ed acquosi della membrana, nel lavaggio dell'aldeide e nelle attività di transglycation inerenti alle cataratte: uno studio clinico sulla nuova terapia del eyedrop di N-acetylcarnosine della droga di visione-risparmio in una popolazione della base di dati oltre di 50.500 pazienti.  Giornale americano di oftalmologia. 2009;16(6):517-533.

Babizhayev mA. Proprietà, attività del chaperon e modifiche strutturali e funzionali di posttranslational dell'alfa-crystallin e delle sue unità secondarie relative nella lente cristallina: N-acetylcarnosine, il carnosine e il carcinine fungono da alfa crystallin/piccoli rinforzatori della proteina del colpo di calore nella prevenzione e nella dissoluzione della cataratta nelle formulazioni oculari della consegna della droga degli agenti terapeutici novelli. Brevetti recenti sulla consegna & sulla formulazione della droga. 2012;6(2):107-148.

Panettiere RD, panettiere ss, LaRosa K, Whitney C, PE di Newburger. 1993. Regolamento del selenio di glutatione perossidasi nella linea cellulare umana Hep3B del tumore epatico. Archivi di biochimica e di biofisica. 304:53-57.

PA di Barbosa-Sabanero K, di Hoffmann A, del giudice C, di Lightcap N, di Tsonis, Del Rio-Tsonis K. Lens e rigenerazione della retina: nuove prospettive dagli organismi di modello. Il giornale biochimico. 2012;447(3):321-334.

Rafia A, Haenen gr. Interazione fra acido e glutatione lipoici nella protezione contro perossidazione lipidica microsomica. Acta di Biophysica et di Biochimica. 1988 16;963(3):558-561.

Bellia F, Calabrese V, Guarino F, Cavallaro m., Cornelius C, De Pinto V, Rizzarelli E. Carnosinase livella nel cervello di invecchiamento: induzione dello stato di redox e risposta cellulare di sforzo. Antiossidanti & segnalazione redox. 2009;11(11): 2759-2775.

Opacification della capsula di Bertelmann E, di Kojetinsky C. Posterior e opacification anteriore della capsula. Opinione corrente in oftalmologia. 2001;12(1):35-40.

SP. di Bhat. L'epitelio oculare della lente. Rapporti di scienze biologiche. 2001; 21(4): 537-563.Bloemendal H, de Jong W, Jaenicke R, Lubsen NH, Slingsby C, Tardieu A. Ageing e visione: struttura, stabilità e funzione dei crystallins della lente. Progresso nella biofisica e in Bioliology molecolare. 2004;86(3):407-485.

Bollinger KE, RH di Langston. Che cosa possono i pazienti attendersi dalla chirurgia della cataratta? Rivista di medicina di Cleveland Clinic. Marzo 2008; 75(3): 193-196, 199-200.

Ossidazione di Boscia F, di Grattagliano I, di Vendemiale G, di Micelli-Ferrari T, di Altomare E. Protein ed opacità della lente in esseri umani.„ Oftalmologia investigativa e scienza visiva. 2000;41(9):2461-2465.

Junior di Bucci FA, Waterbury LD. Un confronto randomizzato della penetrazione -acquosa di ketorolac 0,45%, di bromfenac 0,09% e di nepafenac 0,1% nei pazienti della cataratta che subiscono phacoemulsification. Ricerca medica ed opinione correnti. 2011;27(12):2235-2239.

Bunce GE. Fattori nutrizionali in cataratta. Rassegna annuale di nutrizione. 1990;10:233-254.

Produzione del radicale libero di Cadenas E. Mitochondrial e segnalazione delle cellule. Aspetti molecolari di medicina. 2004;25(1-2):17-26.

Carey JW, Pinarci EY, Penugonda S, Karacal H, inibizione di Ercal N. In-vivo di l-buthionine- (S, R) - da cataratte indotte sulfoximine da un antiossidante novello, amide dell'N-acetilcisteina. Biologia & medicina del radicale libero. 2011;50(6):722-729.

Il Carper DA, Sun JK, Iwata T, junior di Zigler JS, Ibaraki N, Lin LR, Reddy V. “sforzo ossidativo incita Gene Expression differenziale in una linea cellulare epiteliale della lente umana.„ Oftalmologia investigativa e scienza visiva. 1999;40(2):400-406.

Casparis H, Lindsley K, Kuo IC, Sikder S, Bressler N.B.:. Chirurgia per le cataratte nella gente con degenerazione maculare senile. Rassegna di sistemi della base di dati di Cochrane. 2012; 13(6): CD006757.

Chada S, Whitney C, PE di Newburger. regolamento Post-trascrizionale di espressione genica del glutatione perossidasi da selenio nella linea cellulare mieloide umana HL-60. Sangue. 1989;74(7):2535-2541.

Chan E, Mahroo OA, Spalton DJ. Complicazioni della chirurgia della cataratta. Optometria clinica e sperimentale. 2010; 93(6): 379-389.Chan WH, Biswas S, Ashworth JL, Lloyd IC. Cataratta congenita ed infantile: eziologia e gestione. Giornale europeo di pediatria. 2012;171(4):625-630.

JUNIOR di Chang, Koo E, Agron E, Hallak J, Clemons T, Azar D. Masticazione EY. I fattori di rischio connessi con le cataratte di incidente e la chirurgia della cataratta nella malattia dell'occhio relativa all'età studiano (AREDS): Rapporto numero 32 di AREDS. Oftalmologia. Novembre 2011; 118(11): 2113-2119.

Chasan-Taber L, WC di Willett, Seddon JM, et al. Uno studio prospettivo delle assunzioni della vitamina A e del carotenoide e rischio di estrazione della cataratta nelle donne degli Stati Uniti. Giornale americano di nutrizione clinica. 1999;70(4):509-516.

Cheng CY, Yen MIO, Chen SJ, Sc di Kao, Hsu WM, Liu JH. Sensibilità di contrasto e di acuità visiva nei tipi differenti di opacification posteriori della capsula. Giornale della cataratta & dell'ambulatorio rifrangente. 2001;27(7):1055-1060.

Cho H, lupo kJ, lupo EJ. Gestione di infiammazione e di dolore oculari dopo la chirurgia della cataratta: fuoco sulla soluzione oftalmica del bromfenac. Oftalmologia clinica. 2009;3:199-210.

Battezzi il GRUPPO DI LAVORO, Liu la S, Glynn RJ, Gaziano, JM, seppellente JE. Uno studio prospettivo dei carotenoidi, vitamine C ed E e rischio dietetici di cataratta in donne.„ Archivi di oftalmologia. 2008;126(1):102-109.

Battezzi il GRUPPO DI LAVORO, Liu la S, Schaumberg DA, seppellente JE. Assunzione della verdura e della frutta ed il rischio di cataratta in donne. Giornale americano di nutrizione clinica. 2005;81(6):1417-1422.

Churchill A, Graw, J. Clinical ed avanzamenti sperimentali in cataratte congenite e pediatriche. Transazioni filosofiche della società reale B nelle scienze biologiche. 2011;366(1568):1234-1249.

Clark AR, Lubsen NH, sHSP di Slingsby C. nella lente di occhio: mutazioni cristalline, cataratta e proteostasis. Giornale internazionale di biologia cellulare biochimica. 2012;44(10):1687-1697.

Clark DS. Opacification posteriore della capsula. Opinione corrente in oftalmologia. 2000;11(1):56-64.

L'attività della riduttasi di Cohen-Melamed E, di Nyska A, del merluzzo A, di Madar Z. Aldose (CE 1.1.1.21) ed il contenuto del ridurre-glutatione in lenti dei ratti di sabbia diabetici (obesus di Psammomys) si sono alimentati con acarbose. Il giornale britannico di nutrizione. Novembre 1995; 74(5): 607-615.

Congdon N, JUNIOR di Vingerling, Klein È, et al. prevalenza della cataratta e pseudophakia/afachia fra gli adulti negli Stati Uniti. Archivi di oftalmologia. 2004;122(4):487-494.

Coombes A, prevenzione capsulare di opacification di Seward H. Posterior: Progettazione e materiale di IOL. Il giornale britannico di oftalmologia. 1999;83(6):640-641.

Cumming RG, Mitchell P, Smith W. Diet e cataratta: Lo studio blu dell'occhio delle montagne. Oftalmologia. 2000;107(3): 450-456.

Delcourt C, Cristol JP, Tessier F, CL di Leger, Michel F, fattori di rischio di Papoz L. per le cataratte subcapsular corticali, nucleari e posteriori: lo studio di POLA. Patologie Oculaires Liees un l'Age. Giornale americano di epidemiologia. 2000;151(5):497-504.

Derby L, WC di Maier. Rischio di cataratta fra gli utenti dei corticosteroidi intranasali. Giornale dell'allergia e dell'immunologia clinica. 2000;105(5):912-916.

Doganay S, Borazan m., Iraz m., Cigremis Y. L'effetto dei resveratroli nel modello sperimentale della cataratta si è formato da selenito di sodio. Ricerca corrente dell'occhio. Febbraio 2006; 31(2): 147-153.

Drexler AJ, diabete di Robertson C. Type 2. Come le nuove comprensioni, nuove droghe stanno cambiando la pratica clinica. Geriatria. Giugno 2001; 56(6): 20-24, 32-23.

Eichenbaum JW. Perdita geriatrica di visione dovuto le cataratte, la degenerazione maculare ed il glaucoma. Rivista di medicina di monte Sinai. 2012;79(2):276-294.

Elanchezhian R, Ramesh E, Sakthivel m., Isai m., Geraldine P, Rajamohan m., et al. Acetile-L-carnitina impedisce dal il cataractogenesis indotto da selenite in un modello dell'animale da laboratorio. Ricerca corrente dell'occhio. 2007;32(11):961-71.

Elanchezhian R, Sakthivel m., Geraldine P, PA di Thomas. Effetto regolatore di acetile-l-carnitina sull'espressione dei geni antiossidanti e apoptotici lenticolari da in cataratta indotta da selenite. interazioni Chemico-biologiche. 30 marzo 2010; 184(3): 346-351.

Opacification di Emery J. Capsular dopo la chirurgia e la capsula della cataratta. Opinione corrente in oftalmologia. 1998;9(1):60-5.

Everaert I, Mooyaart A, il Baguet A, Zutinic A, Baelde H, Achten E, et al. il vegetarianismo, il genere femminile e l'età aumentante, ma non il genotipo CNDP1, sono associati con i livelli riduttori di carnosine del muscolo in esseri umani. Aminoacidi. 2011;40(4):1221-1229.

Feher J, Papale A, Mannino G, Gualdi L, composti di Balacco Gabrieli C. Mitotropic per il trattamento di degenerazione maculare senile. L'approccio metabolico e uno studio pilota. Ophthalmologica. 2003;217(5):351-357.

Fernandez millimetro, Na di Afshari. Cataratte: noi ha perfezionato l'ambulatorio, ma è tempo per la prevenzione? Opinioni correnti nel Ophthamology. 2011;22(1):2-3.

Le BS fini, Brucker AJ. Edema maculare ed edema maculare cystoid. Giornale americano di oftalmologia. 1981;92(4):466-481.

Fong DS, Poon KY. Uso di statina ed ambulatorio recenti della cataratta. Giornale americano di oftalmologia. 2012; 153(2): 222-228e1.

Franke S, Dawczynski J, Strobel J, Niwa T, Stahl P, livelli di Stein G. Increased dei prodotti finiti avanzati di glycation in lenti cataractous umane. Giornale della cataratta & dell'ambulatorio rifrangente. 2003;29(5):998-1004.

Franke S, Dawczynski J, Strobel J, Niwa T, Stahl P, livelli di Stein G. Increased dei prodotti finiti avanzati di glycation in lenti cataractous umane. Giornale della cataratta e dell'ambulatorio rifrangente. Maggio 2003; 29(5): 998-1004.

Fursova A, Gesarevich OG, Gonchar, Na di Trofimova, NG di Kolosova. [Il completamento dietetico con l'estratto del mirtillo impedisce la degenerazione maculare e le cataratte nei ratti senesce-accelerati di OXYS]. Avanzamenti nella gerontologia = in gerontologii di Uspekhi/nauk akademiia di Rossiiskaia, obshchestvo di Gerontologicheskoe. 2005;16:76-79.

Fursova AZ, Gesarevich OG, Gonchar, et al. il completamento dietetico con l'estratto del mirtillo impedisce la degenerazione maculare e le cataratte nei ratti senescenza-accelerati di OXYS. Gerontologia avanzata. 2005;16:76-79.

Gao S, Qin T, Liu Z, Caceres mA, CF di Ronchi, Chen CY. Il completamento della zeaxantina e della luteina riduce il danno ossidativo di H2O2-induced in cellule epiteliali della lente umana. Visione molecolare. 2011(17):3180-3190.

Gawecki m., Raczynska K, Homziuk m., Iwaszkiewicz-Bilikiewicz B. [livello della carnitina in lente umana e densità della cataratta]. Oczna di Klinika. 2004; 106 (3 supplementi): 409-410.

Giblin FJ.  Glutatione: un antiossidante vitale della lente. Giornale della terapia professionale di farmacologia. 2000;16(2)121–135. 

Giuffrè G, Giammanco R, Di Pace F, studio dell'occhio di Ponte F. Casteldaccia: prevalenza della cataratta nella popolazione adulta ed anziana di una città Mediterranea. Oftalmologia internazionale. 1995;18(6):363-371.

Gul A, Rahman mA, Salim A, Simjee Unione Sovietica. Prodotti finiti avanzati di glycation in pazienti diabetici e nondiabetic senili con la cataratta. Giornale di diabete e delle sue complicazioni. 2009;23(5):343-348.

Gupta SK, Halder N, Srivastava S, Trivedi D, Joshi S, deviazione standard di Varma. Il tè verde (camellia sinensis) protegge dallo sforzo ossidativo indotto da selenite in cataractogenesis sperimentale. Ricerca oftalmica. 2002;34(4):258-263.

Gupta SK, Halder N, Srivastava S, Trivedi D, Joshi S, deviazione standard di Varma. Il tè verde (camellia sinensis) protegge dallo sforzo ossidativo indotto da selenite in cataractogenesis sperimentale. Ricerca oftalmica. Luglio-agosto 2002; 34(4): 258-263.

Gyldenkerne GJ. [La frequenza della cataratta secondaria dopo l'estrazione extracapsular della cataratta]. [Articolo nel Danese]. Ugeskr Laeger. 1998;160(25):3718-3719.

Harding JJ. Meccanismi molecolari d'esame di invecchiamento tramite una lente. Rassegne di ricerca di invecchiamento.  2002;1(3)465–479.

Tassi di Haripriya A, di Chang DF, di Reena m., di Shekhar M. Complication di phacoemulsification ed ambulatorio manuale della cataratta dell'piccolo-incisione ad Aravind Eye Hospital. Giornale della cataratta & dell'ambulatorio rifrangente. 2012;38(8):1360-9.

Hashim Z, prodotti finiti di glycation di Zarina S. Advanced nei soggetti umani diabetici e non-diabetico che soffrono dalla cataratta. Età (Dordrecht, Paesi Bassi). Settembre 2011; 33(3): 377-384.

Hashim Z, danno ossidativo indotto da stress di Zarina S. Osmotic: meccanismo possibile di formazione della cataratta in diabete. Giornale di diabete e delle sue complicazioni. 2012;26(4):275-279.

Haug SJ, RB di Bhistikul. Fattori di rischio per distacco della retina dopo la chirurgia della cataratta. Opinione corrente nel Ophthamology.  2012;23(1):7-11.

KA capo. Terapie naturali per i disordini oculari, parte una: malattie della retina. Rassegne della medicina alternativa. 1999;4(5):342-359.

KA capo. Le terapie naturali per i disordini oculari, parte due: Cataratte e glaucoma. Rassegne della medicina alternativa. 2001;6(2):141-166.

Heiba IM, Elston RC, Klein È, Klein R. Evidence per un gene importante per la cataratta corticale. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 1995;36(1):227-235.

Hemalatha C, Norhafizah H, rottura spontanea di Shatriah I. Bilateral delle capsule di lente anteriori in una donna di mezza età. Oftalmologia clinica. 2012;6:1955-7.

Heydari B, Kazemi T, Zarban A, Ghahramani S. Correlation della cataratta con i lipidi del siero, il glucosio e le attività antiossidanti: uno studio di caso-control. Il giornale medico dell'India Occidentale. Giugno 2012; 61(3): 230-234.

Hipkiss AR, Brownson C. Carnosine reagisce con i gruppi carbonilici della proteina: un altro ruolo possibile per il peptide antinvecchiamento? Biogerontology. 2000;1(3):217-223.

Howes FW. Indicazioni per la chirurgia/indicazioni della lente per l'applicazione delle tecniche differenti della chirurgia della lente. In: Yanoff m., Duker JS, eds. Ophthamology. terzo ed. St. Louis, Mo: Mosby Elsevier; 2008: capitolo 5,4.

Jacques PF, Sc di Hartz, LT di Chylack, RB di McGandy, Sadowski JA. Stato nutrizionale in persone con e senza la cataratta senile: livelli della vitamina e del minerale del sangue. Giornale americano di nutrizione clinica. 1988;8(1):152-158.

Se di Jacques PF, di Taylor A, di Hankinson, WC di Willett, uso di supplemento della vitamina C di Mahnken B, di Lee Y, di Vaid K, di Lahav M. Long-term e prevalenza dell'opacità relativa all'età iniziale della lente. Giornale americano di nutrizione clinica. 1997;66:911-916.

AK Jain, effetto di Lim G et al. di alto-glucosio livella sull'ossidazione della proteina in cellule coltivate della lente e nella soluzione dell'albumina e cristallina e nella sua inibizione dalla vitamina b6 e dall'N-acetilcisteina: la sua rilevanza possibile a formazione della cataratta in diabete. Biologia e medicina del radicale libero. 2002;15;33(12):1615-1621.

AK Jain, Lim G, Langford m., SK Jain. L'effetto di alto-glucosio livella sull'ossidazione della proteina in cellule coltivate della lente e nella soluzione dell'albumina e cristallina e nella sua inibizione dalla vitamina b6 e dall'N-acetilcisteina: la sua rilevanza possibile a formazione della cataratta in diabete. Biologia & medicina del radicale libero. 15 dicembre 2002; 33(12): 1615-1621.

Jariwalla RJ, Lalezari J, Cenko D, Se di Mansour, Kumar A, Gangapurkar B, Nakamura D. Restoration di stato del glutatione di totale del sangue e della funzione del linfocita che seguono completamento acido alfa-lipoico in pazienti con l'infezione HIV. Giornale di medicina alternativa e complementare (New York, N.Y.). Marzo 2008; 14(2): 139-146.

Jessani S, Millane T, labbro GY. Danno vascolare nella tolleranza al glucosio alterata: un fenomeno incompreso? Progettazione farmaceutica corrente. 2009;15(29):3417-3432.

Jia Z, canzone Z, Zhao Y, Wang X, l'estratto di proantocianidina del seme di Liu P. Grape protegge le cellule epiteliali della lente umana dallo sforzo ossidativo via la riduzione il N-F-кB e dell'espressione della proteina di MAPK. Visione molecolare. 2011;(17):210-217.

Jiang X, Dong J, Wang B, Yin X, Qin L. [effetti del supplemento organico del selenio sulle attività del glutatione perossidasi: una meta-analisi delle prove controllate randomizzate]. Jiu di yan dello sheng di Wei = giornale di ricerca in igiene. Gennaio 2012; 41(1): 120-123.

Jick ss, Vasilakis-Scaramozza C, WC di Maier. Il rischio di cataratta fra gli utenti degli steroidi inalati. Epidemiologia. 2001;12(2):229-234.

Giugno G, Guo H, Klein È, Klein R, Wang JJ, Mitchell P, et al. EPHA2 è associato con la cataratta corticale relativa all'età in topi ed in esseri umani. La genetica di PLoS. 2009; 5(7): e1000584.

Livelli di Kamei A. Glutathione della lente cristallina umana nell'invecchiamento e nel suo effetto antiossidante contro l'ossidazione di proteine della lente. Bollettino biologico & farmaceutico. 1993;16(9):870-875.

Kanthan GL, Mitchell P, Burlutsky G, Wang JJ. Livelli della glicemia a digiuno e l'incidenza e la progressione a lungo termine di cataratta -- lo studio blu dell'occhio delle montagne. Ophthalmologica di acta. Agosto 2011; 89(5): e434-438.

Kanthan GL, Wang JJ, Rochtchina E, et al. incidenza di dieci anni della cataratta e dell'ambulatorio relativi all'età della cataratta in una popolazione australiana più anziana. Ophthamology. 2008; 115(5): 808-814e1.

Karlsen A, Paur I, Bohn SK, Sakhi AK, GI di Borge, Serafini m.. Il succo di Blomhoff R. Bilberry modula la concentrazione nel plasma degli indicatori infiammatori riferiti N-F-kappaB negli oggetti al rischio aumentato di CVD. EUR J Nutr. Settembre 2010; 49(6): 345-355.

Kawabata F, Tsuji T. Effects del completamento dietetico con una combinazione di olio di pesce, di estratto del mirtillo e di luteina sui sintomi soggettivi di astenopia in esseri umani. Ricerca biomedica (Tokyo, Giappone). Dicembre 2011; 32(6): 387-393.

Kerio LC, Wachira F-N, Wanyoko JK, Rotich Mk. I polifenoli totali, i profili della catechina e l'attività antiossidante dei prodotti del tè dalla foglia porpora hanno colorato le cultivar del tè. Chimica alimentare. 15 febbraio 2013; 136 (3-4): 1405-1413.

HL di Kern, Zolot SL. Trasporto di vitamina C nella lente. Ricerca corrente dell'occhio. 1987;6(7):885-896.

Kernt m., Hirneiss C, Neubauer COME, Ulbig Mw, Kampik A. Coenzyme Q10 impedisce le cellule epiteliali della lente umana la morte apoptotica indotta dalla luce delle cellule riducendo lo sforzo ossidativo e stabilizzando il rapporto BAX/Bcl-2. Acta Ophthalmologica. 2010;88(3):78-86.

Kijlstra A, tian Y, Kelly ER, Berendschot TT. Luteina: più appena un filtro per luce blu. Progresso nella ricerca dell'occhio e retinica. 2012;31(4):303-315.

SI di Kim, Kim SJ. Prevalenza e fattori di rischio per le cataratte in persone con il diabete di tipo 2 mellito. Giornale coreano di oftalmologia. 2006;20(4):201-204.

Kim SJ, Flach AJ, Jampol LM. Anti-infiammatori non steroidei in oftalmologia. Indagine di oftalmologia. 2010;55(2):108-133.

Klein È, Klein R, Lee KE, Grady LM. Cataratta nucleare di uso e di incidente di statina. Giornale di American Medical Association.  2006;295(23):2752-2758.

Klein È, Klein R, Lee KE, Meuer MP. Fattori di stile di vita e socioeconomici e l'incidenza di dieci anni delle cataratte relative all'età. Giornale americano di oftalmologia. 2003;136(3):506-512.

Klein È, Klein R, Lee KE. Incidenza della cataratta relativa all'età sopra un intervallo di dieci anni: lo studio dell'occhio della diga del castoro. Oftalmologia. 2002;109(11):2052-2057.

Knekt P, Heliövaara m., Rissanen A, Aromaa A, Aaran RK. Vitamine antiossidanti del siero e rischio di cataratta. British Medical Journal. 1992;305(6866):1392-1394.

Kocer I, Taysi S, Ertekin sistemi MV, Karslioqlu, Gepdiremen A, Sezen O, Serifoqlu K. L'effetto di L-carnitina nella prevenzione di ionizzazione delle cataratte indotte da radiazioni: un modello del ratto. Archivi di Graefes in oftalmologia clinica e sperimentale. 2007;245(4):588-594.

Kojima m., Sun L, Hata I, Sakamoto Y, Sasaki H, Sasaki K. Efficacy di acido alfa-lipoico contro la cataratta diabetica in ratto. Giornale giapponese di oftalmologia. 2007;51(1):10-13.

Il ms di Lasa, il MB III, la visione di Datiles di Feidlin V. Potential prova in pazienti con le cataratte. Oftalmologia. 1995;102(7):1007-1011.

Lee W, Chung SK, Chung ss. Dimostrazione che l'accumulazione del poliolo è responsabile della cataratta diabetica mediante l'uso dei topi transgenici che esprimono il gene della riduttasi dell'aldoso nella lente. Atti dell'Accademia nazionale delle scienze U.S.A. 1995; 92:2780-2784.

Leske MC, LT di Chylack, lui vitamine di Q, di Wu SY, di Schoenfeld E, dell'amico J, di Wolfe J. Antioxidant e opacità nucleare: lo studio longitudinale della cataratta. Ophthamology. 1998;105:831-836.

Leske MC, Wu SY, Hyman L, Sperduto R, sottobosco B, LT di Chylack, Milton RC, Srivastava S, Ansari N. Biochemical scompone nell'opacità della lente. studio di Caso-control. Il gruppo di studio di Caso-Control di opacità della lente. Archivi di oftalmologia. 1995;113(9):1113-1119.

Imposizione AH, McCulley TJ, fuga BL, Feuer WJ. Stima dell'acuità visiva dal carattere che conta facendo uso del grafico di acuità visiva di Snellen. Occhio. 2005;19(6):622-624.

Li G, Luna C, identificazione di Navarro, Epstein DL, Huang W, Gonzalez P, et al. prevenzione di resveratroli di danneggiamento ossidativo di sforzo delle colture cellulari epiteliali della lente è mediato da attività della scatola O del forkhead. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 2011;52(7):4395-401.

Lichtinger A, Kim P, SN di Yeung, MD di Amiran, Alangh m., Rootman DS. Interventi secondari della lente intraoculare: predisposizione i fattori, le indicazioni e delle procedure di coincidenza. Ophthamology internazionale. Settembre 2012; Epub davanti alla stampa.

Limon-Pacheco JH, Gonsebatt ME. Il sistema del glutatione ed il suo regolamento dalla melatonina del neurormone nel sistema nervoso centrale. Agenti del sistema nervoso centrale in chimica medicinale. 1° dicembre 2010; 10(4): 287-297.

Lindsey JB, Cipollone F, Abdullah MP, McGuire dk. Ricevitore per i prodotti finiti avanzati di glycation (COLLERA) e la COLLERA solubile (sRAGE): implicazioni cardiovascolari. Ricerca di malattia vascolare & del diabete: Gazzetta ufficiale della società internazionale di diabete e della malattia vascolare. Gennaio 2009; 6(1): 7-14.

Lou MF. Regolamento redox nella lente. Progresso nella ricerca dell'occhio e retinica. 2003;22:657–682. 

LU m., Cho E, Taylor A, Se di Hankinson, WC di Willett, Jacques PF. Studio prospettivo di grasso dietetico e rischio di estrazione della cataratta fra le donne degli Stati Uniti. Giornale americano di epidemiologia. 2005;161(10) :948-959.

Lyle BJ, giumente-Perlman JA, Klein È, et al. carotenoidi del siero e tocoferoli ed incidenza della cataratta nucleare relativa all'età. Giornale americano di nutrizione clinica. 1999;69(2):272-277.

Machan cm, Hrynchak PK, Irving ELETTRICO. La cataratta relativa all'età è associata con il diabete di tipo 2 e l'uso di statina. Scienza di visione & di optometria. 2012;89(8):1165-1171.

Madar Z, Hazan A. Effect del miglitol e del acarbose su digestione dell'amido, profili quotidiani del glucosio del plasma e formazione della cataratta. Giornale di fisiologia e di farmacologia di base e cliniche. Aprile-giugno 1993; 4 (1-2): 69-81.

Maitra I, Serbinova E, Tritschler HJ, effetti di L. Sterospecific dell'imballatore di acido R-lipoico da su formazione indotta sulfoximine della cataratta di buthionine nei ratti del bewborn. Comunicazioni biochimiche e biofisiche di ricerca. 1996;221(2) :422-429.

Marcantonio JM, Vrensen GF. Biologia cellulare del opacification capsulare posteriore. Occhio. 1999 (pinta 3b): 484-488.

Giumente JA, Voland R, Adler R, stagnaio L, Millen EA, Moeller MP, et al. diete sane e la prevalenza successiva della cataratta nucleare in donne. Archivi di oftalmologia. 2010;128(6):738-749.

Giumente-Perlman JA, Brady, Klein SIAMO, Klein R, Haus GJ, Palta m., et al. dieta e opacità nucleare della lente. Giornale americano di epidemiologia. 1995;141(4):322-34.

Martinez G, de Longh RU. L'epitelio della lente nella salute e nella malattia oculari. Giornale internazionale di biochimica e di biologia cellulare. 2010;42(12):1945-1963.

Mathias RT, TW bianca, giunzioni di lacuna di X. Lens del gong nella crescita, differenziazione e omeostasi. Rassegne fisiologiche. 2010;90(1):179-206.

Requisiti di Matsuda H, di Morikawa T, di Toguchida I, di Yoshikawa M. Structural dei flavonoidi e composti riferiti per attività inibitoria della riduttasi dell'aldoso. Bollettino chimico e farmaceutico (Tokyo). 2002;50(6):788-795.

Mayo Clinic. http://www.mayoclinic.com/health/vitamin-e/NS_patient-vitamine ultimo 1° settembre 2012 aggiornato. 18 gennaio 2013 raggiunto

McColgin AZ, MB di Raizman. Efficacia di Voltaren attuale nella riduzione dell'incidenza dell'edema maculare cystoid postoperatorio. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 1999; 40 (supplemento): S289.

McLauchlan WR, Sanderson J, Williamson G. Quercetin protegge dalla cataratta indotta da perossido dell'idrogeno. Società biochimica Transcations. 1997; 25(4): S581.

McNeilly, Davison GW, Murphy MH, Nadeem N, Trinick T, debitamente E. McEneny J. Effect di addestramento alfa-lipoico di esercizio e dell'acido sul rischio della malattia cardiovascolare nell'obesità con tolleranza al glucosio alterata. Lipidi nella salute e nella malattia. 2011;10:217.

Medline più il sito Web. Articolo alla pagina della cataratta. Disponibile a: http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/cataract.html. Ultimo 27 agosto 2012 aggiornato. 12 dicembre 2012 raggiunto.

Professionista manuale di Merck. Articolo alla pagina della cataratta. Disponibile a: http://www.merckmanuals.com/professional/eye_disorders/cataract/cataract.html.  Ultimo agosto 2012 aggiornato. 14 dicembre 2012 raggiunto.

Merriam JC. La concentrazione di luce nella lente umana. Transazioni della società oftalmologica americana. 1996;94:803-918.

Michael R, Bron AJ.  La lente e la cataratta di invecchiamento: un modello di invecchiamento normale e patologico.  Traduzioni filosofiche della società reale B. 2011; 366(1568): 1278-1292.

Miyake S, Takahashi N, Sasaki m., Kobayashi S, Tsubota K, conservazione di Ozawa Y. Vision durante l'infiammazione retinica dell'dall'estratto ricco d'antociano del mirtillo: meccanismo cellulare e molecolare. Ricerca del laboratorio. 2012;92(1):102-109.

Miyake S, Takahashi N, Sasaki m., Kobayashi S, Tsubota K, conservazione di Ozawa Y. Vision durante l'infiammazione retinica dell'dall'estratto ricco d'antociano del mirtillo: meccanismo cellulare e molecolare. Ricerca del laboratorio; un giornale dei metodi e della patologia tecnici. Gennaio 2012; 92(1): 102-109.

Glycation di Miyazawa T, di Nakagawa K, di Shimasaki S, di Nagai R. Lipid e glycation della proteina nel diabete e nell'aterosclerosi. Aminoacidi. Aprile 2012; 42(4): 1163-1170.

Miyazawa T. Absorption, metabolismo ed effetti antiossidanti della catechina del tè in esseri umani. BioFactors. 2000;13(1-4):55-59.

Moeller MP, Voland R, stagnaio L, SEDERE di Blodi, Klein ml, Gehrs chilometro. Giumente JA. Le associazioni fra la cataratta e luteina e zeaxantina nella dieta e siero nucleari relativi all'età nei carotenoidi nella malattia dell'occhio relativa all'età studiano, uno studio dipendente sull'iniziativa della salute delle donne. Archivi di oftalmologia. Marzo 2008; 126(3): 354-364.

Moreau chilolitro, re JA. Misfolding ed aggregazione nella malattia della cataratta e prospettive della proteina per la prevenzione. Tendenze relative alla medicina molecolare. 2012;18(5):273-282.

Morikubo S, Takamura Y, Kubo E, Tsuzuki S, Akagi Y. Corneal cambia dopo la chirurgia della cataratta dell'piccolo-incisione in pazienti con i diabeti melliti. Archivi di oftalmologia. 2004;122(7):966-969.

Istituto nazionale dell'occhio. Fatti circa le cataratte. http://www.nei.nih.gov/health/cataract/cataract_facts.asp ultimo settembre 2009 aggiornato. 21 gennaio 2013 raggiunto ultimo.

Nitenberg A, Cosson E, disfunzione endoteliale di Pham I. Postprandial: ruolo di glucosio, dei lipidi e dell'insulina. Diabete & metabolismo. Settembre 2006; 32 spec. No2: 2S28-33.

Olmedilla B, Granado F, Blanco I, Vaquero M. Lutein, ma non alfa-tocoferolo, il completamento migliora la funzione visiva in pazienti con le cataratte relative all'età: una prova alla cieca di 2 y, studio pilota controllato con placebo. Nutrizione (Burbank, la contea di Los Angeles, California). Gennaio 2003; 19(1): 21-24.

Imballatore L, potenziale d'ossido-riduzione di Witt, Tritschler HJ. acido Alfa-lipoico come antiossidante biologico. Medicina di biologia del radicale libero. 1995;19(2):227-250.

Proprietà di L. Antioxidant dell'imballatore di acido lipoico e dei suoi effetti di terapeutica nella prevenzione delle complicazioni e delle cataratte del diabete. Annali dell'accademia di New York delle scienze. 1994;738:257-264.

Padival S, RH di Nagaraj. La piridossamina inibisce le reazioni di Maillard in lenti diabetiche del ratto. Ricerca oftalmica. 2006;38(5):294-302.

CC di Paik, reazione di crystallin di Dillon J. The Nitrite /alpha: un meccanismo possibile nel danno della matrice della lente. Ricerca sperimentale dell'occhio. 2000;70(1):73-80.

Paik JK, Kim m., Kwak JH, Lee EK, Lee SH, Lee JH. Rigidezza arteriosa aumentata negli oggetti con glucosio a digiuno alterato. Giornale di diabete e delle sue complicazioni. 22 novembre 2012.

Cataratte di Paine et al. http://www.emedicinehealth.com/cataracts/page2_em.htm

Pandey SK, Apple DJ, Werner L, Maloof AJ, Milverton EJ. Opacification posteriore della capsula: una rassegna del aetiopathogenesis, gli studi sperimentali e clinici ed i fattori per la prevenzione. Giornale indiano di oftalmologia. 2004;52(2):99-112.

PC di Pereira, Fernandes R, Ramalho JS, Mota MC, CR di Oliveira. Un'impostazione tecnica alla valutazione di ossidazione del glucosio: implicazioni per la cataratta diabetica. Ricerca oftalmica. 1996;28(5):275-283.

Pizzorno JN, Murray m. Eds. Manuale di medicina naturale, seconda edizione.

Polizzi FC, Andican G, Cetin E, Civelek S, Yumuk V, Burcak G. Increased DNA-glycation nel tipo - 2 pazienti diabetici: l'effetto della terapia della piridossina e della tiamina. Endocrinologia & diabete sperimentali e clinici: Gazzetta ufficiale, società tedesca dell'associazione tedesca del diabete di endocrinologia [e]. Giugno 2012; 120(6): 329-334.

Assunzione dell'acido grasso di Psota TL, di Gebauer SK, di Kris-Etherton P. Dietary omega-3 e rischio cardiovascolare. Il giornale americano di cardiologia. 2006; 98 (4A): 3i-18i.

Quinn PJ, Boldyrev aa, Formazuyk VE. Carnosine: Le sue proprietà, funzioni ed applicazioni terapeutiche potenziali. Aspetti molecolari di medicina. 1992;13(5):379-444.

Radtke KK, Coles LD, Mishra U, frutteto PJ, Holmay m., Cloyd JC. Interazione di N-acetilcisteina e di cisteina in plasma umano. Giornale delle scienze farmaceutiche. 2012;101(12):4653-4659.

Ramakrishnan S, Sulochana KN, Punitham R. Due nuove funzioni di inositolo nella lente di occhio: antiossidazione e antiglycation e meccanismi possibili. Giornale indiano di biochimica e di biofisica. 1999;36(2):129-133.

Ramana BV, Raju TN, Kumar VV, unità di elaborazione di Reddy. Ruolo difensivo di quercetina contro gli squilibri di calcio, di sodio e di potassio in cataratta galactosemic. Ricerca biologica dell'oligoelemento. Ottobre 2007; 119(1): 35-41.

Randerath E, Danna TF, danno del DNA di Randerath K. indotto da in vitro condensato del fumo della sigaretta come analizzato da A2p-postlabeling. Il confronto con il complesso fumo-collegato del DNA della sigaretta profila in vivo. Ricerca di mutazione. 1992;268(1):139-153.

Ravindran RD, Vashist P, Gupta SK, giovane È, Maraini G, Camparini m., et al. associazione inversa di vitamina C con la cataratta in gente più anziana in India. Oftalmologia. 2011; 118(10): 1958-1965 e2.

Regan D, Giaschi DE, BB dell'affresco. La misura della sensibilità di abbagliamento nei pazienti della cataratta che usando il basso contrasto segna i grafici con lettere. Ottica oftalmica e fisiologica. 1993;13(2):115-123.

Resnikoff S, Pascolini D, Etya'ale D, et al. dati globali su minorazione visiva durante l'anno 2002. Bollettino della salute Organizaton del mondo. 2004;82:844-851.

Se di Reuter, Evans. Carnitina e acilcarnitine: aspetti farmacocinetici, farmacologici e clinici. Farmacocinesi cliniche. 1° settembre 2012; 51(9): 553-572.

Rodi LE, Shahbakhti H, RM di Azurdia, RM di Moison, Steenwinkel MJ, Homburg MI. Effetto di acido eicosapentanoico, un acido grasso poli-insaturo omega-3, sul rischio di cancro in relazione con UVR in esseri umani. Una valutazione degli indicatori genotossici in anticipo. Carcinogenesi. 2003;24(5):919-925.

NG di Rowe, PAGINA di Mitchell, Cumming RG, Wans JJ. Diabete, glicemia a digiuno e cataratta relativa all'età: lo studio blu dell'occhio delle montagne. Epidemiologia oftalmica. Giugno 2000; 7(2): 103-114.

Ruit S, Robin AL, Pokhrel RP, Sharma A, DeFaller J, Maguire pinta. Risultati a lungo termine dell'estrazione extracapsular della cataratta e dell'inserzione posteriore della lente intraoculare della camera nel Nepal. Transazioni della società oftalmologica americana. 1991 (89):59-72.

Saika S, Yamanaka O, Sumioka T, Miyamoto T, Miyazaki K, Okada Y. Disordini di Ikeda K. Fibrotic nell'occhio: obiettivi di terapia genica. Progresso nella ricerca dell'occhio e retinica. Marzo 2008; 27(2): 177-196.

Cataratta di Samarawickrama C, di Wang JJ, di Burlutsky G, Tan AG, di Mitchell P. Nuclear e variazione miope nella rifrazione. Giornale americano di oftalmologia. 2007;144(3):457-459.

Sanderson J, Marcantonio JM, Duncan G. Un modello umano della lente della cataratta corticale: Perdita della proteina di Ca2+-induced, fenditura del vimentin e opacification. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 2000;41(8):2255-2261.

Santana A, Waiswo M. La base genetica e molecolare della cataratta congenita. Arquivos Brasileiros de Oftalmologia. 2011;74(2):136-142.

Incidenza di Saxena S, di Mitchell P, di Rochtchina E. Five-year della cataratta in persone più anziane con diabete e pre-diabete. Epidemiologia oftalmica. Ottobre 2004; 11(4): 271-277.

Schneiderman H. L'esame di Funduscopic. In: Camminatore HK, Corridoio WD, Hurst JW, redattori. Metodi clinici: La storia, il fisico medica e gli esami del laboratorio. terza edizione. Boston: Butterworths; 1990. Capitolo 117. Disponibile da: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK221/.

Shamsi FA, Sharkey E, Creighton D, RH di Nagaraj. Reazioni di Maillard in proteine della lente: modifiche methylglyoxal-mediate nella lente del ratto. Ricerca sperimentale dell'occhio. 2010;70(3):369-380.

Sharma KK, invecchiamento di Santhoshkumar P. Lens: effetti dei crystallins. Acta di Biophysica et di Biochimica. 2009;1790(10):1095-1108.

Shi Q, Yan H, Li MIO, Harding JJ. Effetto di una combinazione di carnosine e di collirii di aspirin sullo streptozotocin – cataratta diabetica indotta in ratto. Visione molecolare. 2009;15:2129-2138.

Spessore SH, Kim JM, Choi CY, Kim CY, parco KH. Gli antociani dell'estratto e del mirtillo del ginkgo biloba migliorano la funzione visiva in pazienti con il glaucoma normale di tensione. Giornale di alimento medicinale. Settembre 2012; 15(9): 818-823.

Shoss BL, Tsai LM. Cura postoperatoria in chirurgia della cataratta. Opinione corrente in oftalmologia. 2013;24(1):66-73.

DI di Sia, Martin S, Wittert G, casson RJ. Sensibilità relativa all'età del cambiamento al contrario fra gli adulti maschii australiani: Studio di invecchiamento del maschio adulto di Florey. Acta Ophthalmologica. 16 marzo 2012. [E-pub davanti alla stampa].

Simon JA, Hudes es. Acido ascorbico del siero ed altre componenti della cataratta auto-riferita fra gli Americani più anziani. Giornale di epidemiologia clinica. 1999;52(12):1207-1211.

BN di Singh, Shankar S, Srivastava RK. Catechina del tè verde, epigallocatechin-3-gallate (EGCG): meccanismi, prospettive ed applicazioni cliniche. Farmacologia biochimica. 15 dicembre 2011; 82(12): 1807-1821.

Smith RJ, Doran R, cataratta di Caswell A. Extracapsular estrazione-qualche problemi.„. Il giornale britannico di oftalmologia.  1985;66(3):183-185.

Spalton DJ. Opacification capsulare posteriore dopo la chirurgia della cataratta. Occhio. 1999; (Pinta 3b): 489-492.

Cataratta indotta da stress di Spector A. Oxidative: meccanismo di azione. Federazione delle società americane per il giornale sperimentale di biologia. 1995;9(12):1173-1182.

Speeg-Schatz C. [risultati e complicazioni di chirurgia della cataratta congenita]. D'ophtalmologie di français del giornale. 2011;34(3):203-207.

Stefek m., lente di occhio di Karasu C. nell'invecchiamento e diabete: effetto di quercetina. Ricerca di ringiovanimento. 2011;14(5):525-534.

Flavonoidi di Stefek M. Natural come agenti multifunzionali potenziali nella prevenzione della cataratta diabetica. Tossicologia interdisciplinare. 2011;4(2):69-77.

Surguchev A, malattie di Surguchov A. Conformational: esaminare gli occhi. Brain Research Bulletin. 2010;81(1):12-24.

Ms di Swamy, CE di Abraham. Composizione nella proteina della lente, glycation ed aggregazione di alto peso molecolare nei ratti di invecchiamento. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 1987;28(10):1693-1701.

Swamy-Mruthinti S, Carter AL. la Acetile-L-carnitina fa diminuire il glycation delle proteine della lente: studi in vitro. Ricerca sperimentale dell'occhio.  1999;69(1):109-115.

Abbronzi l'AG, Mitchell P, l'inondazione VM, Burlutsky G, Rochtchina E, il Cumming RG, et al. l'assunzione nutriente antiossidante e l'incidenza a lungo termine della cataratta relativa all'età: lo studio blu dell'occhio delle montagne. Giornale americano di nutrizione clinica. 2008;87(6):1899-1905.

Tan JS, Mitchell P, Rochtchina E, Wang JJ. Uso di statina ed il rischio a lungo termine di cataratta di incidenza: lo studio blu dell'occhio delle montagne. Giornale americano del Ophthamology. 2007;143(4):687-689.

Abbronzi JS, Wang JJ, Mitchell P. Influence del diabete e della malattia cardiovascolare sull'incidenza a lungo termine della cataratta: lo studio blu dell'occhio delle montagne. Epidemiologia oftalmica. Settembre-ottobre 2008; 15(5): 317-327.

Tao rv, Takahashi Y, Kador PF. Effetto degli inibitori della riduttasi dell'aldoso su formazione della cataratta del naftalene nel ratto. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 1991;32(5):1630-1637.

Taravati P, fuga DL, Leveque T, Van Gelder Marina militare. Infiammazione chirurgica di Postcataract. Opinione corrente nel Ophthamology. 2012;23(1):12-18.

LT di Taylor A, di Jacques PF, di Chylack, et al. assunzione a lungo termine delle vitamine e dei carotenoidi e probabilità dell'opacità subcapsular corticale e posteriore relativa all'età iniziale della lente. Nutrizione clinica del giornale americano. 2002;75(3):540-549.

Taylor A, Lipman RD, Jahngen-Hodge J, Palmer V, Smith D, Padhye N. et al. restrizione dietetica di caloria nel topo di Emory: effetti sulla durata della vita, prevalenza e progressione della cataratta della lente di occhio, livelli di ascorbato, glutatione, glucosio e glycohemoglobin, breaktime del collagene della coda, ossidazione del RNA e del DNA, integrità della pelle, fecondità e cancro. Meccanismi di invecchiamento e di sviluppo. 31 marzo 1995; 79(1): 33-57.

Taysi S, Memisoqullari R, Koc m., Yazici A, Aslankurt m., Gumustekin K, Al B, Ozabacigil F, Yilmaz A, Tahsin Ozder H. Melatonin riduce lo sforzo ossidativo nella lente del ratto dovuto la lesione ossidativa indotta da radiazioni. Giornale internazionale di radiobiologia. 2008;84(10):803-808.

CS di Thiagarajan G, di Chandani S, di Sundari, proprietà SH, di Kulkarni avoirdupois, di Balasubramanian di Rao D. Antioxidant di tè verde e nero e la loro capacità potenziale ritardare la progressione della cataratta della lente di occhio. Ricerca sperimentale dell'occhio. Settembre 2001; 73(3): 393-401.

Truscott RJ. L'Cataratta-ossidazione nucleare relativa all'età è la chiave. Ricerca sperimentale dell'occhio. 2005;80(5):709-725.

Tsai SY, Hsu WM, Cheng CY, Liu JH, studio di Chou P. Epidemiologic delle cataratte relative all'età in una popolazione cinese anziana in Shih-Pai, Taiwan. Oftalmologia. 2003;110(6):1089-1095.

Di piante ricche d'antociano di Tsuda T. Dietary: la base biochimica ed il progresso recente nelle indennità-malattia studia. Nutrizione molecolare & ricerca alimentare. Gennaio 2012; 56(1): 159-170.

Uttara B, Singh avoirdupois, Zamboni P, Mahajan RT. Sforzo ossidativo e malattie neurodegenerative: una rassegna a monte e a valle delle opzioni terapeutiche antiossidanti. Neurofarmacologia corrente. 2009;7(1):65-74.

van der Mooren M, van den Berg T, Coppens J, metodi di prova in vitro di Piers P. Combining per la misurazione dello spargimento leggero in lenti intraoculari. Ottica biomedica precisa. 2011;2(3):505-510.

van der Pols JC, GM di Xu C, di Boyle, PAGINA di Hughes MC, di Carr SJ, dei pastori, et al. siero omega-3 ed acidi grassi omega-6 ed espressione cutanea p53 in una popolazione australiana. Epidemiologia, biomarcatori & prevenzione del Cancro. 2011;20(3):530-6.

Vano E, Kleiman NJ, Duran A, Rehani millimetro, Echeverri D, rischio della cataratta di Cabrera M. Radiation nel personale interventistico di cardiologia. Ricerca di radiazione. 2010;174(4):490-495.

Deviazione standard di Varma, Kovtun S, Hegde, Kr. Ruolo di irradiazione uv e dello sforzo ossidativo nella formazione della cataratta. Prevenzione medica dagli antiossidanti nutrizionali e dagli agonisti metabolici. Lenti di contatto oculare. 2011;37(4):233-245.

Vashist P, Talwar B, Gogoi m., Maraini G, Camparini m., Ravindran RD, et al. prevalenza della cataratta in una popolazione più anziana in India: lo studio dell'India sulla malattia dell'occhio relativa all'età. Oftalmologia. 2011; 118(2): 272-278 e1-2.

Vinson JA, Zhang J. Black ed i tè verdi inibiscono ugualmente le cataratte diabetiche da un in un modello indotto streptozotocin del ratto del diabete. Giornale di chimica agricola ed alimentare. 2005;53(9):3710-3713.

Vinson JA, Zhang J. Black ed i tè verdi inibiscono ugualmente le cataratte diabetiche da un in un modello indotto streptozotocin del ratto del diabete. Giornale di chimica agricola ed alimentare. 4 maggio 2005; 53(9): 3710-3713.

GH del Vu, Robman L, Hodge A, McCarty CA, ORA di Taylor. Luteina e zeaxantina ed il rischio di cataratta: il progetto di minorazione visiva di Melbourne. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 2006;47(9):3783-3786.

Wang, mA C, Xie ZH, Shen F. Use del carnosine come droga naturale di anti-senescenza per gli esseri umani. Biochimica (Mosc). 2000;65(7):869-871.

Wang P, Liu XC, Yan H, Li, danno Hyperoxia indotto della lente del M. in coniglio: effetti protettivi di N-acetilcisteina. Visione molecolare. 2009;15:2945-2952.

Wautier JL, Guillausseau PJ. Prodotti finiti avanzati di glycation, i loro ricevitori e angiopatia diabetica. Diabete & metabolismo. 2001; 27 (5 pinte 1): 535-542.

Weintraub JM, WC di Willett, Rosner B, Colditz GA, Seddon JM, Se di Hankinson. Uno studio prospettivo della relazione fra l'indice di massa corporea e l'estrazione della cataratta fra le donne e gli uomini degli Stati Uniti. Giornale internazionale di obesità e di disordini metabolici riferiti: giornale dell'associazione internazionale per lo studio su obesità. Dicembre 2002; 26(12): 1588-1595.

La SK ad ovest. L'epidemiologia della cataratta. In: Enciclopedia dell'occhio, 2010:76-81.

Ovest-maggi J, Sheardown H. Posterior Capsule Opacification. Capitolo 31. In: Meccanismi di malattia e gestione oculari, 2010:238-242.

Williams DL, Munday P. L'effetto di una formulazione antiossidante attuale compreso il carnosine dell'N-acetile sulla cataratta canina: uno studio preliminare. Veterinario Ophthalmology. Settembre-ottobre 2006; 9(5): 311-316.

JUNIOR di Wittpenn, Silverstein S, Heier J, et al. Un confronto randomizzato e mascherato dello steroide più del ketorolac 0,4% attuale contro steroide da solo nei pazienti a basso rischio della chirurgia della cataratta. Giornale americano del Ophthamology. 2008;146(4):554-560.

Epitelio di Worgul BV, di Merriam GR, di Szechter A, di Srinivasan D. Lens e cataratta di radiazione. I. Studi preliminari. Archivi di oftalmologia. 1976;94(6):996-999.

Wormstone IM, Wang L, CS di Liu. Opacification posteriore della capsula. Ricerca sperimentale dell'occhio. 2009;88(2):257-269.

Xing KY, Lou MF. Effetto dell'età sui sistemi di thioltransferase (glutaredoxin) e del thioredoxin nella lente umana. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 2010;51(12):6598–6604.

Yanoff m. e Baustian GH. Cataratta. Il MD consulta la pagina Web. Disponibile a: http://www.mdconsult.com/das/pdxmd/body/404334407-2/0?type=med&eid=9-u1.0-_1_mt_1014153#Contributors. Ultimo 1/15/2013 aggiornato. 1° marzo 2013 raggiunto.

Yaqci R, Aydin B, Erdurmus m., Karadaq R, Gurel A, Durmus m., Yiqitoglu R. L'uso di melatonina impedire dalla la formazione indotta da selenite della cataratta in ratto osserva. Ricerca corrente dell'occhio. 2006;31(10):845-850.

Younan C, Mitchell P, Cumming RG, Rochtchina E, Wang JJ. Cataratta di incidente e di miopia e chirurgia della cataratta: lo studio blu dell'occhio delle montagne. Oftalmologia investigativa & scienza visiva. 2002;43(12):3625-3632.

Zafarullah m., Li WQ, Sylvester J, meccanismi di Ahmad M. Molecular delle azioni dell'N-acetilcisteina. Scienze biologiche cellulari e molecolari. 2003;60(1):6-20.

Zhang J, uso di Wang S. Topical dei liposomi del coenzima Q10-loaded ha ricoperto di chitosano trimetilico: tolleranza, conservazione precorneale ed effetto della anti-cataratta. Giornale internazionale di farmacologia.  2009;372(1-2):66-75.

Zhang P, Xing K, Randazzo J, benedicente K, Lou MF, Kador PF. Lo sforzo osmotico, non attività della riduttasi dell'aldoso, direttamente induce i fattori di crescita e la segnalazione di MAPK cambia durante la formazione della cataratta dello zucchero. Ricerca sperimentale dell'occhio. 2012;101:36-43.

Zhang S, Chai FY, Guo Y, Harding JJ. Effetti delle gocce etiliche dell'estere del glutatione e dell'N-acetilcisteina dalla sulla cataratta diabetica indotta streptozotocin in ratti. Visione molecolare. 2008;14:862-870.

Zhang S, Chai FY, Yan H, Guo Y, Harding JJ. Effetti delle gocce etiliche dell'estere del glutatione e dell'N-acetilcisteina dalla sulla cataratta diabetica indotta streptozotocin in ratti. Visione molecolare. 2008 (14):862-870.

Zhao C, Shichi H. Prevention dalla della cataratta indotta da acetaminofene tramite una combinazione di bisolfuro e di N-acetilcisteina di diallyl. Giornale della terapia di farmacologia di Ocupational. 1998;14(4):345-355.

Zheng Y, Liu Y, GE J, Wang X, Liu L, Bu Z, et al. resveratrolo protegge le cellule epiteliali della lente umana dallo sforzo ossidativo di H2O2-induced aumentando la catalasi, l'espressione SOD-1 e HO-1. Visione molecolare. 2010;16:1467-1474.

Zhou J, Leonard m., Van Bockstaele E, Menko AS. Meccanismo di induzione della chinasi di Src di esposizione seguente della cataratta corticale allo sforzo: destabilizzazione delle giunzioni della cellula-cellula. Visione molecolare. 2007 (13):1298-1310.

Zhu X, il completamento di LU Y. Selenium può rallentare lo sviluppo della cataratta del naftalene. Ricerca corrente dell'occhio. 2012;37:163-169.

Zigler JS, MB di Datiles. Patogenesi delle cataratte.  In: Tasman W, Jaeger ea, Eds. L'oftalmologia di Duane. quindicesimo ed. Filadelfia, PA: Lipincott Williams & Wilkins; 2011: capitolo 72B.