Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Endometriosi

L'endometriosi descrive solitamente una circostanza in cui il tessuto che risiede normalmente nel rivestimento interno dell'utero, l'endometrio, emerge altrove nel corpo, nell'area pelvica. La crescita di questa ha collocato male il tessuto dell'endometrio (ectopico) può causare il dolore pelvico significativo, dolore durante la mestruazione o rapporto sessuale, problemi di fertilità e problemi e sanguinamento vaginale anomalo in alcuni casi gastrointestinali o urinarii (Connolly 2009; Schenken 2013; Giudice 2010; Cox 2003). L'endometriosi è estrogeno-dipendente e spesso progressiva, con conseguente peggioramento il dolore e degli altri sintomi col passare del tempo (Simoens 2007; Bulun 2009; Schenken 2013; Laufer 2003). L'endometriosi non dovrebbe essere confusa con cancro dell'endometrio (Connolly 2009).

Negli Stati Uniti, il dolore pelvico cronico rappresenta 10% di tutti gli appuntamenti ginecologici del paziente esterno e 66% delle donne con dolore o la tenerezza su un esame pelvico hanno endometriosi (Giudice 2010). Nel 2002, l'endometriosi ha costato i $22 miliardo stimato negli Stati Uniti dovuto i costi del trattamento e la produttività persa; questo numero è aumentato nel 2009 a più $69 miliardo (Simoens 2007; Burney 2012). È stato stimato che circa 5-10% delle donne dell'età riproduttiva negli Stati Uniti fosse colpito da endometriosi (Bulun 2009).

Ci sono molte opzioni del trattamento per endometriosi; tuttavia, non c'è consenso che un tipo di terapia è superiore ad un altro (Kennedy 2005; Schenken 2012). Di conseguenza, i regimi terapeutici sono determinati caso per caso, dipendente da una serie di fattori, compreso le dimensioni della malattia, del desiderio della donna per la gravidanza e del costo. Le opzioni convenzionali del trattamento includono gli analgesici, gli ormoni ed altri prodotti farmaceutici. In alcuni casi, l'ambulatorio può essere necessario da ridurre il dolore e ristabilire la fertilità. Purtroppo, questi trattamenti non sono sempre efficaci e possono avere effetti collaterali significativi, compreso obesità, emorragia irregolare e cambiamenti nel tessuto uterino (Schenken 2012; Connolly 2009).

Un problema fondamentale con l'approccio della medicina convenzionale alle preoccupazioni della salute di molte donne è la fiducia sopra gli ormoni sintetici. La prova copiosa indica che gli ormoni naturali del bioidentical possono offrire un'alternativa più sicura. Poiché l'attività estrogena incontrastata o eccessiva determina l'endometriosi, molte donne con questa circostanza sono curate con le progestine sintetiche, che imitano l'azione di progesterone ma sono strutturalmente differenti che il progesterone prodotto naturalmente nel corpo di una donna (Schweppe 2001). Ciò li espone inutilmente al rischio aumentato di parecchie malattie, compreso cancro al seno e la malattia cardiaca (Zhou 2013; Chlebowski 2013; Liang 2010; Panettiere 1994; Vehkavaara 2001; Adams 1997; Morey 1997; Houser 2000). L'applicazione topica di una crema naturale del progesterone può combattere l'endometriosi mentre risparmia le donne dalle devastazioni degli ormoni sintetici.

Oltre agli ormoni naturali del bioidentical, parecchi altri interventi di promessa esistono che possono facilitare le donne di sofferenza con esperienza di endometriosi.

Una droga trascurata chiamata pentossifillina è stata indicata sia negli studi dell'essere umano che sperimentali per migliorare parecchi risultati in relazione con l'endometriosi, compreso i tassi dell'intensità di dolore e di gravidanza. Inoltre, le ricerche di laboratorio hanno indicato che questa droga unica può neutralizzare alcuni dei meccanismi specifici che contribuiscono ad endometriosi (Balasch 1997; Creus 2008; EL Darouti 2011; Gonzalez-Espinoza 2012; Kamencic 2008; Vlahos 2010).

Le prove crescenti suggeriscono che gli interventi naturali quali gli acidi grassi omega-3 dall'olio di pesce e dalla cisteina dell'N-acetile possano svolgere un ruolo in gestione di endometriosi. L'incorporazione dei composti naturali che possono modulare la patofisiologia di fondo di endometriosi accanto alle terapie convenzionali rappresenta un'opzione incoraggiante per le donne afflitte da questa circostanza, data particolarmente la sicurezza relativa di questi approcci naturali (Porpora 2013; Hansen 2013; Netsu 2008; Herington 2013; Missmer 2010; ONG 2009).

Questo protocollo discuterà la patofisiologia di endometriosi e come può causare il dolore, la sterilità ed altre complicazioni. Inoltre descriverà i trattamenti convenzionali per endometriosi ed i loro rischi collegati come pure alcune terapie emergenti. Parecchi interventi e considerazioni naturali di stile di vita che possono fornire il sollievo alle donne afflitte da endometriosi inoltre saranno discussi.