Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Malattia di seno Fibrocystic

Diagnostica della malattia di seno Fibrocystic

Un fornitore di cure mediche con esperienza nella diagnostica degli stati del seno dovrebbe esaminare tutta la nuova massa o grumo del seno. , Se c'è dell'irritazione cutanea, formare fossette, dolore o ritrazione del capezzolo, il rossore o rappresentazione in scala della pelle del seno o del capezzolo, o scarico del capezzolo all'infuori di latte materno in donne d'allattamento, vedi ulteriormente un medico per una valutazione. Gli stati del seno possono essere diagnosticati solitamente da un esame da un medico. Non è insolito affinchè un medico raccomandi un mammogramma, un ultrasuono, o una procedura di biopsia per assistere o confermare la diagnosi (istituto nazionale contro il cancro 2000b).

Un mammogramma, il più delle volte lo strumento diagnostico utilizzato per i noduli del seno, è un tipo di esame ai raggi x. Se il mammogramma suggerisce che il tessuto anormale sia benigno, segua le raccomandazioni del medico e riverifichi il grumo (forse nei 4 - 6 mesi) (istituto nazionale contro il cancro 2000b). Se il mammogramma è inconcludente o indica l'esigenza di ulteriore esame, il vostro medico può raccomandare una procedura diagnostica assistita dall'elaboratore facendo uso dell'ultrasuono. Questa procedura diagnostica supplementare è destinata per migliorare l'identificazione di una lesione potenzialmente maligna.

L'ultrasuono usa le onde ad alta frequenza per descrivere una parte del corpo ed è utile più ulteriormente da valutare le anomalie possibili trovate durante i mammogrammi o gli esami fisici. Oltre all'aspirazione, l'ultrasuono è il solo modo determinare se il grumo è di una ciste ripiena di fluida. di cisti ripiene di fluida hanno un aspetto distintivo su uno schermo di ultrasuono.

la biopsia di aspirazione dell'Fine-ago (FNAB) è usata se il medico è quasi sicuro che il grumo è una ciste. L'aspirazione inoltre è usata per estrarre il materiale da un grumo per ulteriore analisi (istituto nazionale contro il cancro 2001b). Un ago molto sottile è inserito nel tessuto del seno mentre il medico palpa il grumo. La procedura è essenzialmente indolore perché i nervi sono posizionati soprattutto nella pelle, non nel tessuto stesso del seno. L'ultrasuono è usato per guidare l'ago quando un grumo è o difficile da palpare o molto piccolo. FNAB ha fatto diminuire l'esigenza della biopsia chirurgica.

la biopsia dell'Centro-ago usa un ago più grande del tipo impiegato con FNAB. La procedura è eseguita nell'ufficio di un medico con l'anestesia locale dell'area del seno da biopsiare. la biopsia dell'Centro-ago rimuove un piccolo cilindro del tessuto per esame.

La biopsia stereotassic è un più nuovo approccio che conta sui raggi x tridimensionali per guidare la biopsia dell'ago di massa non evidente (istituto nazionale contro il cancro 2001b). Il seno è fatto i raggi x di da due angoli differenti e dai diagrammi di un computer la posizione dell'area sospettosa. Una volta che l'area è identificata precisamente, il radiologo usa un ago per biopsiare la lesione.

La biopsia chirurgica può anche essere necessaria da rimuovere l'tutto o una parte di un grumo per esame (istituto nazionale contro il cancro 2001b). Questa procedura è fatta nell'ufficio di un medico o in una funzione dell'ospedale del paziente esterno nell'ambito della sedazione endovenosa o dell'anestesia locale.

Ci sono più nuovi metodi, quale la biopsia a vuoto, che rimuovono ancor più tessuto, ma finora non c'è accordo universale circa quando queste procedure dovrebbero essere seguite, anche se gli studi correnti mostrano i risultati affidabili coerenti (2001 fine; Maganini 2001; Ohsumi 2001; Jackman 2002; Perlet 2002).