Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Costipazione

Terapia della fibra per costipazione

L'americano medio mangia i soltanto 10 - 15 grammi (g) di fibra quotidiano (Slavin 1987). Le raccomandazioni tipiche sono 20 a 35 g di fibra dietetica quotidiani (Marlett 2002). La fibra è eccellente per salute intestinale globale e l'alleviazione della costipazione cronica. Sebbene gli esseri umani non possano digerire la fibra, le 5 libbre di batteri amichevoli presenti in nostro apparato digerente usano la fibra per fermentazione e produzione degli acidi grassi a catena corta utili che le cellule dell'intestino usano per energia.

La maggior parte dei alimenti contengono una miscela di fibra solubile ed insolubile. Entrambi sono importanti nel trattamento della costipazione. La fibra solubile è contenuta in avena, mele, lenticchie, orzo, pani e cereali. Può da mescolarsi anche con acqua, formante un gel molle. La fibra insolubile è contenuta in crusca di frumento cruda, in altri interi grani, in frutta ed in verdure. Si mescola irregolarmente con acqua, formante una polpa molle. Il corpo non assorbe la fibra solubile o insolubile durante la digestione. La fibra contribuisce il volume alla massa delle feci, rendente lo più facile affinchè i due punti spinga ed azionare i più grandi e panchetti più molli dal corpo. La fibra insolubile incoraggia la contrazione dei due punti.

Entrambi i tipi della fibra contribuiscono il volume alle diverse masse delle feci. Una più grande massa delle feci è più facile affinchè i due punti spinga contro e da azionare, in modo dai più grandi, panchetti più molli sono più facili da muoversi e passare.

I seguenti supplementi possono riuscire a muovere gli intestini quando i supplementi regolari della fibra non riescono a correggere la costipazione cronica:

Chitosano. Il chitosano è una fibra composta di chitina, una componente delle coperture dei crostacei. Il chitosano ha la capacità di legare il grasso da alimento nello stomaco e negli intestini. Quando il contenuto di grassi nell'intestino aumenta, rende le feci molli e liscie. Se non ottenete i risultati da altre fonti comunemente usate della fibra, sei 500 capsule di milligrammo (mg) del chitosano con 1.000 mg di vitamina C prima che ogni pasto possa contribuire ad alleviare la costipazione. Gli aiuti dell'acido ascorbico (vitamina C) trasformano il chitosano nello stomaco e nell'intestino in un gel grasso-assorbente. Il chitosano non dovrebbe essere usato dalla gente che ha allergie dei crostacei.

Glucomannan. Glucomannan è una fibra dietetica solubile in acqua derivata dalla radice konjac (amorphophallus konjac). Glucomannan è considerato un lassativo diformazione che promuove un più grande, panchetto più ingombrante (Marsicano 1995). Gli aiuti di Glucomannan producono generalmente un movimento di intestino in 12 - 24 ore.

La costipazione è incontrata frequentemente durante la gravidanza. Una preparazione di lattulosio e un glucomannan è efficaci e ben tollerato in donne incinte. Le donne incinte con costipazione che sono state trattate con una preparazione di 3 a 6 g di glucomannan e 8 a 16 g di lattulosio due volte al giorno per 1 - 3 mesi hanno mostrato un ritorno di frequenza normale delle evacuazioni. La formula inoltre ha aiutato l'obesità di controllo (Signorelli 1996).

In uno studio, l'uso lassativo è stato ridotto significativamente in una struttura di assistenza a lungo termine quando un programma interdisciplinare è stato implementato in base alla prevenzione ed alla promozione della salute. Specificamente, l'assunzione aumentata della fibra e del liquido, le abitudini tempestive di evacuazione e l'attività o l'esercizio regolare hanno condotto ad una riduzione di 50 per cento del numero dei pazienti che ricevono i lassativi (Benton 1997).