Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aritmia

Sintomi delle aritmia

Circa un terzo della gente con l'aritmia non esibisce alcuni sintomi, impedendo la loro diagnosi e trattamento tempestivi. Per gli individui che hanno sintomi, questi possono comprendere le sensibilità di un cuore di corsa o martellante, il dolore toracico, la dispnea, le vertigini, la sventatezza, ansia, perdendo i sensi o avvicinarsi allo svenimento ed alla capacità riduttrice per esercitarsi, che può alterare la qualità della vita (Schmidt 2011; NHLBI 2011b). In alcuni casi, i sintomi possono essere pericolosi e pericolosi e possono anche condurre alla morte cardiaca improvvisa (Sali 2007).

Che cosa sono palpitazioni?

Le palpitazioni sono sensazioni o sensibilità di un cuore di corsa o martellante che può essere ritenuto nel petto, nel collo, o nella gola (NHLBI 2011c). Questi possono o non possono essere accompagnati da un ritmo cardiaco anormale (NIH 2012c). Sono tipicamente inoffensivi ed in fino a 16% dei casi nessuna causa fondamentale può essere trovata (Abbott 2005; Raviele 2011). Le palpitazioni possono derivare dalle cause non cardiache quali ansia, uso della droga, glicemia bassa, lo squilibrio dell'elettrolito, o la febbre. La caffeina, l'alcool, il tabacco e determinate droghe possono anche condurre alle palpitazioni, come può attacchi di panico. La prevenzione dei questi inneschi risolve tipicamente lo stato (NIH 2012c; WebMD 2012).

Una volta accompagnate da vertigini o dallo svenimento, le palpitazioni possono indicare l'esistenza di un termine più serio, quale tachiaritmia. Tuttavia, la maggior parte dei pazienti con le aritmia non riferiscono le palpitazioni. le cause dell'Non aritmia delle palpitazioni comprendono il guasto di scompenso cardiaco e della coronaropatia.

Un elettrocardiogramma può essere aiuto usato determina la causa delle palpitazioni. Nei casi in cui la malattia cardiaca strutturale è assente, ulteriore monitoraggio del battito cardiaco facendo uso di un monitor di Holter (strumento che registra la frequenza cardiaca durante 24-48 ore) può essere usato per fare una diagnosi (Abbott 2005).