Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Sindrome di Sjögren

Sjögren e carenze dell'ormone

Il ristabilimento dei livelli del deidroepiandrosterone (DHEA) modula le risposte immuni ed infiammatorie. Le donne con la manifestazione di Sjögren primario hanno fatto diminuire la concentrazione nel siero di DHEA e di un rapporto aumentato di cortisol/DHEA (Valtysdottir 2001). Poiché la maggior parte della gente sopra l'età 35 anni è carente in DHEA, il prolungamento della vita crede che i pazienti con Sjögren dovrebbero fare i loro livelli di DHEA provare e se necessario, completa con questo ormone vitale. Riprovare è raccomandato 3 - 6 settimane dopo che la terapia è iniziata per accertare di se i livelli ottimali di DHEA sono stati ottenuti.

La sindrome di Sjögren inoltre è stata collegata alle carenze dell'estrogeno in donne della menopausa (Hayashi 2004). Mentre nessuno studio dell'essere umano è stato intrapreso sul valore della terapia di ripristino dell'estrogeno fra i pazienti di Sjögren, il prolungamento della vita crede che le donne in 35 anni dovrebbero fare un profilo completo dell'ormone eseguire e correggere tutte le carenze ormonali. Le donne con i cancri ormone-dipendenti, tuttavia, si esprimono generalmente contro ripristino dell'ormone con estrogeno. Il ripristino dell'ormone potrebbe essere particolarmente importante fra i pazienti di Sjögren che soffrono da una malattia connessa con le carenze ormonali, anche se il meccanismo in modo incompleto è capito.