Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Infezioni batteriche

Forme di infezioni batteriche

I batteri sono associati con molte malattie e circostanze. Alcuni più comuni di quei sono elencati sotto.

Infezioni respiratorie

Infezioni superiori delle vie respiratorie. Le infezioni superiori delle vie respiratorie sono una causa principale di tempo persa da lavoro e scuola (Madoff 2004). I batteri rappresentano fino a 25% delle infezioni superiori delle vie respiratorie. Raggruppi gli streptococchi di A sono responsabile di 95% delle casse della gola di streptococco negli Stati Uniti (Goldmann 2003; O'Brien 2002). La gola di streptococco è più comune in bambini ed in adolescenti (di 3 anni - 18 anni). Altri agenti patogeni includono Hemophilus influenzae (Echave 2003; Robinson 2001).

Otite media. Le otiti medie sono le infezioni batteriche più comuni in bambini negli Stati Uniti. Dall'età di 3 anni, due terzi dei bambini americani hanno avuti almeno un episodio dell'otite media e l'altro terzo ha avuto tre o più episodi. I pneumoniae dello S. è la causa più frequente (Leibovitz 2004).

Abbassi le infezioni delle vie respiratorie. Le infezioni più basse comuni delle vie respiratorie comprendono la polmonite acuta, cronica e nosocomiale e la bronchite (Garcia Ordonez 1999; Hedlund 1995). I pneumoniae dello S. è la causa più frequente delle infezioni e della polmonite comunità-acquistate del polmone. Abbassi le infezioni delle vie respiratorie può accadere sia in individui in buona salute che immunocompromessi.

Tubercolosi (TB). 15 milione di persone stimato negli Stati Uniti sono infettati con il mycobacterium tuberculosis (DAI 1998; Skamene 1991). Di questi, tuttavia, ben meno realmente svilupperanno clinicamente la malattia evidente. Se l'infezione di TB diventerà la malattia dipende dallo stato nutrizionale di una persona. La TB si presenta sproporzionatamente in popolazioni più povere. L'infezione è più probabile accadere nella gente invecchiata 15 - 25 anni, quelli più vecchi di 60 anni, la gente con il HIV, o la gente che è stata incarcerata per più lungamente di 6 mesi (Fleischmann 2002). In prigioni in particolare, sovraffollare ed il frequente movimento dei prigionieri fra le cellule sono un fattore nella diffusione dell'infezione (Lobacheva 2005). È importante notare che gli antibiotici utilizzati come trattamenti prima linea nella TB, quale isoniazide, sono conosciuti per causare le carenze di vitamina b6 (NIH 2005).

Infezioni gastrointestinali

La diarrea contagiosa è una causa principale della morbosità e della mortalità universalmente (Marignani 2004; Reinert 1993). Negli Stati Uniti, 100 milione di persone sono colpiti da diarrea acuta ogni anno. La maggior parte della diarrea è virale (non batterico) in origine, ma i batteri rimangono una causa importante. Quasi la metà dei pazienti con diarrea acuta deve limitare le attività, 10% consultano i medici, 250.000 richiedono l'ospedalizzazione e circa 3000 muoiono. Gli agenti patogeni batterici comuni che causano la diarrea includono le specie , la salmonella , la shigella ed Escherichia coli O157 del campilobatterio: H7.

Campylobacter jejuni. Il campylobacter jejuni (jejuni del C.) è la maggior parte della causa comune di diarrea batterica negli Stati Uniti. Il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) stima che più di 1 milione Americani siano colpiti annualmente. Precedentemente, la maggior parte dei casi di diarrea batterica sono stati causati dalla salmonella, ma l'uso aumentato degli antibiotici in pollame e foraggio è stato collegato all'incidenza aumentante del jejuni resistente alla droga del C. (Butzler 2004; Moore 2005; Takkinen 2003). La trasmissione è via l'esposizione ad alimento contaminato (particolarmente pollo) ed all'acqua, o il contatto con gli animali infettati (particolarmente gatti e cuccioli) (Kasper 2004).

Salmonella. La salmonellosi è la seconda frequente causa della malattia batterica negli Stati Uniti. Nel 2002, più di 44.000 casi sono stati riferiti al CDC. Le infezioni delicate sono spesso non diagnosticate o non riferito, in modo dall'incidenza può essere 30 o più cronometra più maggior di quanto riferito (oro 2000). Le infezioni con le specie della salmonella comprendono la diarrea, la febbre ed i crampi addominali (Murray1998). Gli anziani, gli infanti e la gente con i sistemi immunitari alterati sono al maggior rischio di malattia severa. La trasmissione è via l'esposizione ad alimento contaminato (particolarmente uova) o all'acqua, o il contatto con gli animali infettati (rettili) (Conte 2002; Howard1994).

Shigella. L'infezione di specie della shigella causa una diarrea acquosa o sanguinosa con dolore, febbre e malessere addominali. I 448.240 casi stimati si presentano annualmente negli Stati Uniti. I gruppi all'elevato rischio negli Stati Uniti sono bambini nei centri di puericultura, individui nelle istituzioni relative a custodia e viaggiatori internazionali (oro 2000; Madoff 2004).

Escherichia coli O157: H7. Escherichia coli O157: H7 è associato con una malattia diarroica severa chiamata sindrome uremica emolitica. Ha causato parecchi scoppi nazionalmente prominenti di intossicazione alimentare. I 73.000 casi stimati sono riferiti annualmente negli Stati Uniti (Conte 2002). La trasmissione è attraverso la carne dell'hamburger, sidro di mela e frutta e verdure contaminati (Madoff 2004).

Helicobacter pylori. Il helicobacter pylori (pilori del H.) è l'infezione cronica più comune in esseri umani (basso 2004; Vada 2002). L'infezione acuta causa il dolore, la perdita di peso, la nausea ed il vomito addominali. I pilori del H. è la causa principale di gastrite e delle ulcere peptiche in adulti ed in bambini (Zambon 2002). I pilori del H. altera l'assorbimento delle sostanze nutrienti, alterante l'equilibrio di ferro, il vitamina b12, l'acido folico, l'alfa-tocoferolo, la vitamina C ed il beta-carotene.

Infezione della pelle

Le infezioni della pelle comprendono l'impetigine, i punti di ebollizione, i carbonchi, la cellulite e le complicazioni dalle ustioni (Gelfand 1984; Oro 2000). Gli agenti patogeni comuni includono lo staphylococcus aureus, raggruppano gli streptococchi di Ae Pseudomonas aeruginosa (Baggett 2004; Toshkova 2001; Wysocki 2002). L'impetigine, un'infezione della pelle ha causato principalmente dagli streptococchi del gruppo A, può causare l'infiammazione severa del rene, a volte con conseguente insufficienza renale.

Infezione nosocomiale

le infezioni Ospedale-acquistate e in relazione con la sanità sono una minaccia aumentante contro sicurezza e salubrità paziente negli Stati Uniti (Weinstein 1991; Weinstein 1998). Negli Stati Uniti, le infezioni incontrati nell'ospedale o in un'influenza della struttura ospedaliera più di 2 milione pazienti, costano $4,5 miliardo e contribuiscono a 88.000 morti in ospedali annualmente (Malone 2002; Tasota 1998).

Le infezioni delle vie urinarie (UTIs) sono il più comune, seguito dalle polmoniti, dalle infezioni del tessuto molle e della pelle e dalle infezioni dilaganti della circolazione sanguigna. Le infezioni arrotolate chirurgiche rappresentano 20% - 30% delle casse, ma contribuiscono all'altrettanto come 57% dei giorni extra dell'ospedale e 42% dei costi supplementari. Il aeruginosas.aureus , Di staphylococcus epidermidis , di enterococcus faecium , di enterococcus faecalis , di Escherichia coli , dell'enterobatterio specie e del P. è agenti patogeni comuni nelle infezioni arrotolate (Goldmann 1996; Weinstein 1991).