Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Hemochromatosis

Considerazioni di stile di vita e dietetiche

Gli studi di popolazione suggeriscono che limitando l'assunzione dietetica del ferro può abbassare il carico del ferro di siero. In uno studio degli uomini e delle donne con un'alta incidenza delle mutazioni di HFE (circa 40% del gruppo di prova ha avuto almeno una mutazione nel loro gene di HFE), la frequenza di carne rossa ed il consumo dell'alcool sono stati associati con i livelli elevati della ferritina del siero e l'non agrume fruttifica con i più bassi livelli della ferritina del siero negli uomini (Milward 2008). Similmente, uno studio delle donne ha visto le associazioni modeste fra l'assunzione dell'alcool, carne rossa e heme rivestire di ferro come pure ferritina del siero (2005 Cade). Oltre alla forma del heme di ferro trovata in carni, il ferro del non heme può essere trovato in ad alimenti basati a pianta (per esempio, verdi frondosi, legumi e pani e cereali fortificati) (usda 2011). Il contributo del ferro del non heme per rivestire di ferro il sovraccarico è poco chiaro; nessuni degli studi di cui sopra hanno riferito gli importante crescite nei livelli della ferritina del siero connessi con il consumo del ferro del non heme (2005 Cade; Milward 2008). Gli effetti a lungo termine delle diete del basso ferro sulla progressione di malattia sono sconosciuti; e gli studi clinici sulla restrizione dietetica del ferro stanno mancando di.

Gli alimenti alti in acido ascorbico (vitamina C) e citrico (per esempio, agrumi) possono migliorare l'assorbimento del ferro del non heme (Crawford 1995). Maggior di 500 mg della vitamina C supplementare al giorno dovrebbero essere evitati in pazienti con sovraccarico del ferro (Barton 1998) ed essere evitati particolarmente alle ore del pasto.

La donazione di sangue annuale può anche contribuire a mantenere i livelli del ferro. I donatori di sangue hanno avuti una diminuzione essere in media di 33% nei livelli della ferritina del siero confrontati ai non donatori in uno studio (2005 Cade).

Il prolungamento della vita si esprime contro la presa del ferro supplementare a meno che avuto bisogno di (cioè, dovuto una carenza). I bisogni del ferro dovrebbero essere determinati con analisi del sangue annuale. Poiché l'eccessiva assunzione del ferro può essere associata con, o aumenti il rischio di parecchie malattie degeneranti, i multivitaminici del prolungamento della vita sono formulati senza ferro. Le donne incinte, dovuto i requisiti aumentati del ferro, dovrebbero consultare il loro medico per determinare se il completamento del ferro è appropriato.