Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Regolamento della tiroide

Regolamento della tiroide

La produzione di T4 e del T3 nella ghiandola tiroide è regolata dall'ipotalamo e dall'ipofisi. Per assicurare i livelli stabili di ormoni tiroidei, i monitor dell'ipotalamo che fanno circolare l'ormone tiroideo livella e risponde ai bassi livelli liberando l'ormone diliberazione (TRH). Questo TRH poi stimola l'ipofisi per liberare l'ormone di stimolazione della tiroide (TSH).9,10 quando i livelli dell'ormone tiroideo aumentano, la produzione di TSH diminuisce, che a sua volta rallenta il rilascio di nuovo ormone dalla ghiandola tiroide.

Le temperature fredde possono anche aumentare i livelli di TRH. Ciò è probabilmente un meccanismo intrinseco che gli aiuti ci tengono per riscaldare in freddo.11

I livelli elevati di cortisolo, come veduti durante lo sforzo e nei termini quale la sindrome di Cushing, abbassa TRH, TSH e l'ormone tiroideo livella pure.12,13

La ghiandola tiroide ha bisogno dello iodio e della L-tirosina dell'aminoacido di fare T4 ed il T3. Una dieta carente in iodio può limitare quanto T4 la ghiandola tiroide può produrre e condurre ad ipotiroidismo.14

Il T3 è la forma biologicamente attiva di ormone tiroideo. La maggior parte del T3 è prodotta nei tessuti periferici dalla conversione di T4 al T3 da un enzima selenio-dipendente. I vari fattori compreso le sottoalimentazioni, le droghe e la tossicità chimica possono interferire con la conversione di T4 al T3.15

Un altro enzima relativo converte T4 in forma inattiva di T3 inverso chiamato T3 (rT3). Il T3 inverso non ha attività dell'ormone tiroideo; invece blocca i recettori ormonali della tiroide nella cellula che ostacola l'azione del T3 regolare.16

Novanta nove per cento degli ormoni tiroidei di circolazione sono limitati alle proteine di trasportatore, rendente li metabolicamente inattive. L'ormone tiroideo “libero„ rimanente, la maggior parte di cui è T3, lega a ed attiva i recettori ormonali della tiroide, esercitanti l'attività biologica.17 molto piccoli cambi nella quantità di proteine di trasportatore colpiranno la percentuale degli ormoni non legati. I contraccettivi orali, la gravidanza e la terapia ormonale sostitutiva femminile convenzionale possono aumentare i livelli della proteina di trasportatore della tiroide e, quindi, per abbassare la quantità di ormone tiroideo libero disponibile.18