Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Sclerosi laterale amiotrofica (Lou Gehrig's Disease)

Diagnosi e trattamento convenzionale di ALS

Come molte malattie neuromuscolari, può essere difficile da fare una diagnosi precoce di ALS. Secondo quale gruppo del muscolo è colpito in primo luogo, i suoi sintomi variano da personale e possono includere:

  • formicolando nelle dita o nelle dita del piede
  • limitando nelle armi o nelle gambe
  • disturbi con la lingua ed i movimenti facciali, compreso la masticazione ed inghiottire.

Mentre la malattia progredisce, si sparge tramite l'arto colpito finché finalmente tutti i gruppi del muscolo non siano implicati. Questa diffusione in tutti i gruppi del muscolo è la caratteristica di definizione di ALS. Infatti, l'amiotrofia di termine si riferisce all'atrofia (sprecare) del tessuto del muscolo, mentre la sclerosi laterale si riferisce all'indurimento della colonna vertebrale dall'accumulazione del tessuto della cicatrice (Rowland 2001). La diagnosi di ALS è soprattutto clinica e richiede l'aspetto sia di superiore (tono che riflessi aumentati) ed abbassa (fascicolazioni ed atrofia del muscolo) la partecipazione del motoneurone a molti segmenti del corpo. L'elettromiografia, gli studi della conduzione del nervo e la stimolazione magnetica transcranial possono tutti essere usati per sostenere la diagnosi della sclerosi laterale amiotrofica.

Il riluzolo, la sola droga approvata dalla FDA per il trattamento di ALS, smussa gli effetti di glutammato facendo diminuire il suo rilascio e bloccando l'abilità di glutammato alla legatura ai suoi ricevitori, quindi facente diminuire il excitotoxicity quello conduce alla morte delle cellule. Anche se piccolo, i suoi due ad aumento di tre mesi nel tempo di sopravvivenza (Miller 2007) indicano che quello i livelli di controllo del glutammato nel cervello potrebbero essere una componente essenziale nel combattimento del ALS e che forniscono informazioni importanti verso infine l'individuazione del trattamento più efficace per la malattia (Carlesi 2011).

Il resto di trattamento medico convenzionale per i pazienti di ALS mette a fuoco sull'alleviamento dei sintomi e sul miglioramento della qualità della vita. Per esempio, la ventilazione di pressione positiva non invadente è usata spesso aiutare i pazienti con ALS a respirare, particolarmente alla notte (Mustfa 2006; Cochi di Lo 2006). I medici raccomandano frequentemente i farmaci di prescrizione per alleviare i crampi dolorosi del muscolo (per esempio carbamazepina e fenitoina) (Andersen 2005), l'eccessiva salivazione (per esempio atropina, amitriptilina, hyoscamine ed iniezioni della tossina botulinica nelle ghiandole salivare) (Giess 2000; Lipp 2003; Pietra 2009)ed altri sintomi. I pazienti di ALS si consigliano spesso di impegnarsi nell'esercizio moderato e di cercare la terapia fisica per mantenere la forza muscolare e la funzione. Mentre la malattia progredisce, le stecche, i ganci e le sedie a rotelle sono usati per aiutare con mobilità. Inoltre, gli più alti sedili di toilette, i poggiacapi e gli utensili specializzati possono contribuire a migliorare la qualità della vita per i pazienti di ALS (Borasio 2001). I pazienti di aiuto e professionale di logopedia come loro controllo motorio si deteriora gradualmente.