Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Sindrome delle gambe senza riposo

Interventi nutrizionali mirati a

Ferro. dovuto il collegamento presunto fra la carenza di ferro o il metabolismo di ferro alterato nel cervello e RLS (Conner 2008), uno dei trattamenti alternativi più comuni per RLS è il completamento del ferro (Trotti 2009).

I vari itinerari per il completamento del ferro sono stati studiati come trattamento per RLS. Il completamento orale del ferro è stato trovato per migliorare significativamente RLS in pazienti con i livelli basso normali di ferro nel loro sangue (Wang 2009). Tuttavia, è poco chiaro se i supplementi orali del ferro sono come efficaci per i pazienti senza i segni della carenza di ferro (Davis 2000). Il completamento orale del ferro è inoltre utile per il trattamento del RLS negli anziani, specialmente quelli con i bassi livelli del ferro (O'Keeffe 1994). Il completamento endovenoso del ferro sotto forma di dextrano del ferro inoltre è stato trovato per ridurre significativamente i sintomi di RLS (Sloand 2004; Earley 2004). Sebbene il ferro endovenoso possa essere più efficace del completamento orale del ferro, può causare le complicazioni severe compreso anafilassi (Silverstein 2004). È importante notare che soltanto quelli con un sangue prova-hanno verificato che carenza di ferro dovrebbe prendere il ferro supplementare. L'ingestione di ferro in eccesso è stata collegata a cancro, ad aterosclerosi e ad altre malattie degeneranti.

Folico. Le carenze foliche possono anche svolgere un ruolo nello sviluppo di RLS. La gravidanza precipita spesso i segni di RLS (Manconi 2004) ed i livelli folici sono di capitale importanza durante la gravidanza per lo sviluppo fetale sano. I ricercatori inoltre hanno trovato che le donne incinte con i bassi livelli folici sono più probabili sviluppare RLS (Lee 2004), mentre donne che prendono le vitamine durante la gravidanza sono meno probabili sviluppare RLS (Tunc 2007). I bassi livelli di folato possono anche svolgere un ruolo nei pazienti non gravidi di RLS (Patrick 2007). I più vecchi studi hanno trovato che il completamento dell'acido folico può contribuire a trattare determinate parestesie ed altri disordini del sistema nervoso periferico pure (Botez 1976 e 1977).

Magnesio. I bassi livelli di magnesio possono indurre i neuroni ad essere eccitati più facilmente, così colpendo lo stato mentale di una persona. Di conseguenza, i supplementi del magnesio sono usati spesso stabilizzare le membrane di un neurone ed impedire l'attività anormale nel sistema nervoso (Trenkwalder 2008). Il completamento del magnesio è stato studiato come trattamento per RLS. Uno studio finalizzato ha trovato che i supplementi del magnesio potevano alleviare i sintomi di RLS e migliorare il sonno (Hornyak 1998). Una forma novella di magnesio – magnesio-l-threonate – può essere ancor più efficace per RLS perché può meglio da accedere al sistema nervoso centrale (Slutsky 2010). Tuttavia, l'impatto di magnesio-L-THREONATe su RLS ha ancora essere convalidato clinicamente.

Diosmin. Il collegamento fra la malattia venosa cronica e RLS secondario è affermato (vedi sopra) (McDonagh 2007). Sebbene possa essere difficile da trattare le edizioni venose croniche, una terapia che ha guadagnato il supporto è diosmin.

Diosmin è un venotonic naturale che sostiene la funzione venosa, quindi impedente o invertente alcuni dei cambiamenti della malattia venosa cronica. Utilizzato e ricercato estesamente in Europa, il diosmin micronizzato recentemente è stato presentato negli Stati Uniti e si è rivelato essere un efficace trattamento per la malattia venosa cronica (Carpentier 1998; Maksimovic 2008). Sebbene l'efficacia del diosmin per il trattamento del RLS non sia stata provata, rimane un trattamento possibile di promessa.

Estratto verde del caffè. Il diabete è un fattore di rischio ben noto per RLS secondario. Tuttavia, più di meno apprezzato è che il pre-diabeteelevazioni infracliniche in glicemia – possa anche causare RLS mentre rimangano sotto il radar diagnostico della maggior parte dei medici (Gemignani 2007; Bosco 2009).

Gli oggetti d'esame di uno studio con il metabolismo alterato del glucosio hanno dissotterrato un rischio significativamente aumentato di RLS in questa popolazione. RLS ha colpito 41% di quelli con il pre-diabete, mentre soltanto 18% di quelli con tolleranza al glucosio sana ha avvertito la circostanza (Bosco 2009).

Il metabolismo sano di mantenimento del glucosio, anche per quelli non diagnosticato con il diabete, può essere utile in RLS. Anche la glicemia leggermente elevata può danneggiare le cellule nervose delicate e contribuire alle sensazioni sgradevoli chiamate parestesie (Yagihashi 2007). La prova suggerisce che un estratto dai chicchi di caffè verdi, che contiene un antiossidante potente chiamato acido clorogenico, possa sostenere il metabolismo sano del glucosio (Vinson 2012).

Il prolungamento della vita suggerisce che tutti gli individui di invecchiamento dovrebbero sforzarsi di mantenere i livelli della glicemia fra 70 e 85 mg/dL per salute ottimale. L'estratto verde del caffè, con il contenuto minimo della caffeina, rappresenta uno strumento potente per quelli che mirano a mantenere i livelli sani della glicemia. Può anche aiutare le elevazioni del glucosio di controllo, che sono state associate con RLS. Tuttavia, questa teoria ha ancora essere provata nei test clinici.

Radice di Valeriano. La Often usato come sedativo di erbe, radice della valeriana ha indicato la promessa a ridurre la severità di sintomo di RLS. In un test clinico di otto settimane, il completamento con 800 mg di radice della valeriana ha provocato giornalmente i miglioramenti nella sonnolenza di giorno e nei sintomi di RLS (Cuellar 2009). I dati supplementari inoltre sostengono l'efficacia della radice della valeriana nel trattamento dell'insonnia in donne postmenopausali (Taavoni 2011).

Terapie alternative sperimentali

Altri interventi più di meno stabiliti inoltre stanno esplorandi per il trattamento di RLS, includente:

  • D-ribosio. il D-ribosio è un carboidrato naturale che è essenziale per il corpo. Può fare diminuire i sintomi di RLS una volta preso giornalmente (Shecterle 2008).
  • Vitamine C ed E. In un test clinico fra i pazienti sottoposti a dialisi con RLS, il completamento con le vitamine C e la E hanno migliorato significativamente i sintomi di RLS (Sagheb 2012).
  • Luce vicina all'infrarosso. Un altro trattamento di RLS che ha indicato la promessa sta esponendo le gambe a luce vicina all'infrarosso per parecchie sessioni durante una settimana. Questo trattamento può colpire i vasi sanguigni della gamba in un modo che allevia i sintomi di RLS (Mitchell 2011; Mitchell 2010).