Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Bronchite (acuta)

La bronchite acuta è annualmente responsabile di circa 10 milione visite dell'ambulatorio negli Stati Uniti; è fra l'aiuto medico di ricerca principale di 10 genti di ragioni. La bronchite acuta è un'infiammazione del rivestimento dei tubi bronchiali caratterizzati dalla tosse con o senza eccessiva produzione del muco (Mayo Clinic 2011c). Sebbene la bronchite acuta possa essere distressing, dissipa solitamente da sè in circa 1 - 3 settimane (Knutson 2002; Macfarlane 2001; Tackett, McKeever 2012; Braman 2006; Wenzel 2006; A.D.A.M. 2012).

La bronchite acuta differisce dalla bronchite cronica, una componente dello spettro ostruttivo cronico di malattia polmonare (COPD) (Runge 2009). Contrariamente alla bronchite acuta, la bronchite cronica è caratterizzata da produzione cronica dell'espettorato e di tosse che accade annualmente per almeno 3 mesi durante i 2 anni consecutivi (salute 2011 di PubMed; Kim 2013; Mayo Clinic 2011a).

Fino a 95% dei casi della bronchite acuta in adulti altrimenti in buona salute sono causati tramite le infezioni virali, le infezioni non batteriche (Hueston 1998; Tackett, Atkins 2012). Una percentuale molto piccola dei casi della bronchite acuta, tuttavia, è causata dai batteri (particolarmente nella gente con gli stati di salute cronici) o dagli irritanti ambientali quali gli agenti inquinanti (Albert 2010; Tackett, Atkins 2012; Ghosh 2013; Schwartz 2004; In primo luogo consulti 2013). Anche se la bronchite acuta il più delle volte è causata tramite le infezioni virali, uno studio ha riferito che 75% della gente con la bronchite acuta sono stati prescritti un antibiotico (Tackett, McKeever 2012). Questa edizione rappresenta un problema sanitario di salute pubblica serio, considerante specialmente i numeri aumentanti dei ceppi batterici che sono resistenti ad uno o agli agenti antimicrobici multipli (Huang 2004; Erb 2007; Livermore 2000; Jones 2001). Infatti, la bronchite acuta è stata descritta come la causa di numero uno di abuso antibiotico negli Stati Uniti (Runge 2009). La terapia antibiotica non è raccomandata per la maggior parte delle situazioni in cui la bronchite acuta si presenta (Wenzel 2006).

La gente che sviluppa spesso una tosse in collaborazione con il giro acuto della bronchite ai farmaci non quotati in borsa di tosse (di OTC); tuttavia l'efficacia di queste droghe è sospetta. Infatti, un esame 2012 di Cochrane non ha trovato “prova concreta pro o contro l'efficacia delle medicine di OTC nella tosse acuta„ (Smith 2012). I farmaci che riducono l'infiammazione, accumulazione del muco ed aprono le vie aeree sono raccomandati comunemente per facilitare i sintomi della bronchite acuta (Knutson 2002; Wenzel 2006; Worrall 2008; Albert 2010; Llor 2011; A.D.A.M. 2012).

Poiché la bronchite acuta è causata frequentemente tramite l'infezione virale, gli sforzi dovrebbero essere fatti per impedire le esposizioni virali iniziali la progressione nell'infezione completa. È importante che la gente agisce rapidamente se sospettano che stanno scendendo con un'infezione virale. La vita Extension® ha sviluppato un programma aggressivo per sostenere le difese del corpo durante l'attacco virale. Per leggere dettagliatamente su questo programma, riferisca ai protocolli di raffreddore e di influenza o alla sezione alla conclusione di questo protocollo. Per gli individui in cui l'infezione già ha diventato la bronchite acuta, gli interventi naturali sono discussi all'interno di questo protocollo che può contribuire per alleviare i sintomi o accorciare la durata di malattia.