Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD)

La malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD) è un'affezione polmonare underdiagnosed caratterizzata dall'ostruzione persistente del flusso d'aria e di infiammazione. COPD è evitabile e trattabile, ma non completamente reversibile (Rabe 2007; ORO 2011; Bednarek 2008; CDC 2011; NIH MedlinePlus 2012; Kardos 2006; Società toracica americana 2004).

COPD è la causa della morte quarto-principale nella maggior parte dei paesi industrializzati ed è preveduto trasformarsi in da ora al 2020 in terzo (Cosio 2009). Questo aumento è dovuto soprattutto ad un'epidemia globale di tabagismo, un fattore di rischio principale per COPD (WHO 2008).

COPD comprende due circostanze principali (ORO 2011; NIH NHLBI 2010, Fischer 2011):

  • Enfisema, che danneggia ed ingrandice gli alveoli - i sacchi minuscoli in cui il trasferimento dell'ossigeno ha luogo nei polmoni; e
  • Bronchite cronica, in cui una tosse cronica accompagna l'infiammazione persistente delle vie aeree.

Lo scopo del trattamento di COPD è di rallentare o impedire la progressione di malattia, migliorare la tolleranza di esercizio, migliorare lo stato di salute, impedire e trattare le esacerbazioni e ridurre la mortalità. La cessazione di fumo è la maggior parte del punto cruciale per impedire COPD o ritardare la sua progressione (ORO 2011; NIH-NHLBI 2006).

Le terapie convenzionali quali i corticosteroidi inalati, gli anticolinergici inalati e beta2-agonists sono utili nel trattamento del COPD (ferri 2012). Tuttavia, i corticosteroidi inalati possono aumentare il rischio di polmonite (Spencer 2011) e di osteoporosi (Leib 2011) e gli anticolinergici inalati possono aumentare il rischio di morte (Singh 2011).

Dopo la lettura del questo protocollo, capirete che cosa causa COPD, come terapia possono alleviare i sintomi e come cambiamenti di stile di vita può ridurre le esacerbazioni. Inoltre imparerete circa le terapie innovarici ed i composti naturali che possono mirare ad alcuni meccanismi chiave che determinano la progressione di COPD, compreso infiammazione e lo sforzo ossidativo.