Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Perdita di capelli e calvizia

Anatomia e fisiologia (struttura e funzione)

Ogni capelli provengono da una struttura del tipo di sacchetto profonda nell'epidermide (follicolo pilifero) che penetra il derma. Una radice dei capelli estende giù nel follicolo pilifero e si allarga in una lampadina rientrata alla sua base. Avanzando nella rientranza è il papilla (centro di crescita dei capelli), che contiene i capillari ed i nervi che forniscono i capelli. Recentemente dividendosi le cellule alla base dei capelli si moltiplicano, forzando le cellule loro verso l'alto. Mentre le cellule si muovono verso l'alto, gradualmente muoiono e si induriscono in un'asse dei capelli. Un'asse dei capelli ha due strati: cuticola e corteccia. La cuticola (strato esterno) consiste delle cellule piane, incolori, di sovrapposizioni. La corteccia (strato interno) contiene il pigmento e la cheratina, una proteina dura. La corteccia forma la massa di un'asse dei capelli. I capelli grezzi (per esempio, capelli del cuoio capelluto) contengono il centro interno supplementare (midollo). I capelli sono lubrificati dalle ghiandole sebacee situate in follicoli piliferi. La malattia o lo sforzo può diminuire la secrezione del pigmento ed indurre le assi dei capelli ad imbiancare. L'imbiancatura relativa all'età è geneticamente risoluta. Il colore dei capelli è determinato dal pigmento e dagli spazi aerei nella corteccia e nel midollo. Il colore e la struttura dei capelli sono caratteristiche ereditate. I capelli umani del cuoio capelluto spargono generalmente ogni 2 - 4 anni; i capelli del corpo spargono più frequentemente.22

Patofisiologia

Nel cuoio capelluto, un ciclo di crescita dei capelli ha tre fasi principali: anagen, catagen e telogen. La fase di anagen dura tipicamente 3 - 5 anni. Su un cuoio capelluto sano, i capelli numerano circa 100.000 e 90% dei follicoli hanno luogo continuamente nella fase di anagen di crescita dei capelli. La fase di catagen segue la conclusione del periodo della crescita in cui un follicolo comincia a diventare dormiente. La fase di telogen è un periodo di riposo dormiente o che dura 3 - 4 mesi. Quando la fase dormiente si conclude, i vecchi capelli cadono da. Un follicolo pilifero poi ritorna alla fase di anagen ed i nuovi capelli cominciano a svilupparsi.23

Un tasso medio di crescita dei capelli è circa la metà un di pollice al mese secondo i follicoli piliferi ed all'età di un individuo. In media, 50 - 60 capelli del cuoio capelluto sono persi giornalmente in un ciclo di crescita normale dei capelli ed i nuovi capelli cominciano a svilupparsi da questi follicoli. La perdita di capelli comincia quando meno nuovi capelli cominciano la fase di ricrescita.

Eziologia e meccanismi di azione

Nella calvizile maschio del modello, i capelli del cuoio capelluto nelle aree colpite diventano più brevi, più fini e più di meno pigmentato con i cicli di crescita successivi. L'alopecia androgena probabilmente è associata con la presenza di diidrotestosterone (DHT), un metabolita di testosterone. I Eunuchs hanno bassi livelli di testosterone e non perdono i capelli del cuoio capelluto; e gli uomini con una carenza genetica 5 di alfa-riduttasi (l'enzima che converte il testosterone in DHT) non hanno calvizile maschio del modello.24